Torino Frosinone: 4-2. Tabellino, commento e statistiche

Pubblicato il autore: Antonio Chiera Segui
Fotoagenzia Bruno Peruzzini.20 Giornata Campionato Italiano di Calcio serie A 2015-2016 .Torino -Frosinone. Torino 16-01-2016.Nella foto:immobile segna su rigore

Fotoagenzia Bruno Peruzzini.20 Giornata Campionato Italiano di Calcio serie A 2015-2016 .Torino -Frosinone. Torino 16-01-2016.Nella foto:immobile segna su rigore

 

Campionato di Serie A 2015/2016 20° Giornata. Prima di Ritorno

 

Tabellino – Statistiche – Commento di Torino Frosinone: 4 – 2

 

Arbitro: IRRATI – Assistenti: DI LIBERATORE – CARBONE – IV: ALASSIO – ADD1: FABBRI – ADD2 CANDUSSIO

LA SCELTA DEGLI ALLENATORI:

VENTURA deve vincere questa partita per ovvie ragioni ed è per questo che c’è IMMOBILE subito in campo e far coppia con Belotti e Quagliarella in panchina che ha fatto con i tifosi per la gioia di tutti. Tornano anche Vives e Benassi, mentre seconda di fila c’è Maksimovic dopo la bella prova contro l’Empoli, sorpresa in porta che c’è Ichazo e non Padelli.

STELLONE sceglie AJETI, sperando di poter quanto meno placare la grande voglia di vincere del Torino. Out Diakite, Kragl nel mezzo e Tonev nel tridente.

LE FORMAZIONI:

TORINO (3-5-2): Ichazo; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Benassi, Vives, Baselli, Molinaro; Immobile, Belotti. Allenatore: Giampiero Ventura.

FROSINONE (4-3-3): Leali; Rosi, Ajeti, Bertoncini, Pavlovic; Sammarco, Gucher, Kragl; Tonev, Dionisi, Soddimo. Allenatore: Roberto Stellone

Fotoagenzia Bruno Peruzzini.20 Giornata Campionato Italiano di Calcio serie A 2015-2016 .Torino -Frosinone. Torino 16-01-2016.Nella foto:belotti festeggiato dopo il 2 gol

Fotoagenzia Bruno Peruzzini.20 Giornata Campionato Italiano di Calcio serie A 2015-2016 .Torino -Frosinone. Torino 16-01-2016.Nella foto:belotti festeggiato dopo il 2 gol

PRESENTAZIONE:

Il 23 agosto 2015, fu l’esordio in serie A per la squadra di Stellone che perse per 2 reti a 1 a segno con Soddino al 7°, poi ci fu la rimonta con vittoria per la squadra di Ventura, in gol andarono al 59° Quagliarella al 64° Baselli.

Leggi anche:  Juventus, Allegri: “Dybala e Morata salteranno i match con Chelsea e Torino”

Quella che tutti pensarono fosse l’ottimo inizio per il Torino oggi si è trasformato in un incubo di risultati. Nella sconfitta di Napoli poi, Quagliarella chiedendo scusa alla sua città per il gol trasformato che alla fine non è servito ad uscire indenne dal San Paolo, infatti i granata furono sconfitti per 2 reti ad 1. L’episodio tanto discusso ha lasciato polemiche e malumori e purtroppo oggi l’ex ragazzo “granata” non va più a braccetto con la curva Maratona che oltra a coprirlo di fischi arrivarono anche insulti pesanti: “Delle tue scuse ce ne freghiamo”. Con questo striscione “messaggio” apparso durante l’ultimo match casalingo del Torino contro l’Empoli e anche un altro più colorito, si è capiti che si è arrivati alla fine dell’avventura con la squadra del Patron Cairo. Ieri una delegazione della curva Maratona si è recata in Sisport per il supporto a tutta la squadra in vista di questa delicata partita.

TORNA IL SERENO TRA LA CURVA MARATONA E QUAGLIARELLA

Il caso è chiuso. Fabio Quagliarella e i tifosi del Torino hanno fatto pace. L’attaccante granata, mandato in panchina da mister Giampiero Ventura, prima del fischio d’inizio si è presentato sotto la Curva Maratona per salutare i tifosi, che lo avevano attaccato per non aver esultato dopo il gol al Napoli. Con questa apertura, Fabio torna ad abbracciare la sua curva e dunque torna il sereno e da oggi potrebbero cambiare gli scenari anche in chiave mercato.

Leggi anche:  Zaniolo, il gestaccio ai tifosi della Lazio: ecco cosa rischia

LA PARTITA IN 30 SECONDI:

Partita piacevole e stranamente straordinaria. Quattro goal e tante azioni pericolose in questo primo tempo. Immobile subito in goal al debutto, con Belotti in serata di grazia, autore di una doppietta. Frosinone comunque vivo e in partita, grazie alla bella rete di Sammarco.

Le reti sono arrivate al 9’ trova il gol anche se su rigore Ciro Immobile al ritorno con la maglia granata, realizza dal dischetto e spiazza Leali. Poi in un calo di concentrazione arriva il pari del Frosinone. Minuto 33’ Pavlovic mette in mezzo un pallone telecomandato, Sammarco si avventa con i tempi giusti e di testa punisce IChazo. Passano pochi minuti ed il Torino torna in vantaggio. Minuto 37’ BELOTTI, con un colpo di testa di Immobile su un cross di Bruno Peres, Leali para ma non allontana e Belotti si avventa sulla sfera, e la manda in rete. Sul finire di tempo e precisamente al 41’ BELOTTI firma la sua doppietta. Filtrante perfetto di Maksimovic, Belotti impatta il pallone di destro che diventa imparabile per Leali.

Dunque tutto facile per il Torino che trova gol, pubblico e un Belotti in grande forma che chiude praticamente la pratica Frosinone.

Leggi anche:  Europei 2021, consegnata la borsa di studio SuperNews a sostegno dei futuri giornalisti sportivi

SECONDO TEMPO

Sempre nel segno del Gallo, che con una ripartenza palla al piede Belotti. che libera Bruno Peres al tiro in corsa, Destro del brasiliano parato in due tempi da Leali in presa bassa. Poi ancora una leggerezza e sfortuna per i padroni di casa che al minuto 74’ il Frosinone trova l’autorete che dalla battuta di un corner. AVELAR, colpisce di nuca in mischia ingannando il suo portiere e la sfera che arriva in rete. Poi al minuto 82 ci pensa Benassi a calare il POKER. Altra azione perfetta di Belotti, che protegge il pallone e serve Benassi. Bravo il centrocampista dell’Under 21 a tirare di prima, realizzando il quarto gol. Torino che trova la vittoria l’ultima volta fu il 28 novembre contro il Bologna.

Fotoagenzia Bruno Peruzzini.20 Giornata Campionato Italiano di Calcio serie A 2015-2016 .Torino -Frosinone. Torino 16-01-2016.Nella foto:belotti festeggiato dopo il 1 gol

Fotoagenzia Bruno Peruzzini.20 Giornata Campionato Italiano di Calcio serie A 2015-2016 .Torino -Frosinone. Torino 16-01-2016.Nella foto:belotti festeggiato dopo il 1 gol

TABELLINO DELLA PARTITA TORINO – FROSINONE

 

TORINO: 4 FROSINONE: 2

LE RETI:

9’ IMMOBILE SU RIGORE, 37’ E 41 BELOTTI, 82’ BENASSI, 33’ SAMMARCO, 74’ Avelar (autorete)

AMMONIZIONI TORINO:

Minuto: 62 MOLINARO
Minuto:
Minuto:

AMMONIZIONI FROSINONE:   

Minuto: 7 BERTONCINI
Minuto:
Minuto:

 

SOSTITUZIONI TORINO

 

Minuto 65 ESCE MOLINARO ENTRA AVELAR
Minuto 71 ESCE BASELLI ENTRA ACQUAH
Minuto 75 ESCE PERES ENTRA ZAPPACOSTA

 

SOSTITUZIONI FROSINONE

Minuto 67 ESCE GUCHER ENTRA FRARA
Minuto 67 ESCE BERTONCINI ENTRA CIOFANI
Minuto 83 ESCE KRAGL ENTRA CIOFANI
Fotoagenzia Bruno Peruzzini.20 Giornata Campionato Italiano di Calcio serie A 2015-2016 .Torino -Frosinone. Torino 16-01-2016.Nella foto:immobile esulta dopo il gol festeggiato da baselli

Fotoagenzia Bruno Peruzzini.20 Giornata Campionato Italiano di Calcio serie A 2015-2016 .Torino -Frosinone. Torino 16-01-2016.Nella foto:immobile esulta dopo il gol festeggiato da baselli

LE STATISTICHE DELLA PARTITA TORINO – FROSINONE: 4 – 2

TORINO FROSINONE

 

POSSESSO PALLA IN PERCENTUALE 52 48
TIRI 21 18
TIRI IN PORTA 9 5
FALLI 14 14
CALCI D’ANGOLO 6 7
PARATE 13 14
FUORI GIOCO 1 11
CARTELLINI GIALLI 1 1
CARTELLINI ROSSI

 

LA FOTO DI COPERTINA E’ DI BRUNO PERUZZINI

  •   
  •  
  •  
  •