Allegri: “Fatturato? Il Napoli guardi in casa propria”

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

sarri-allegri-620x400
Conferenza stampa di Max Allegri alla vigilia della sfida dello Stadium contro il Genoa. Si gioca domani ma l’allenatore della Juve ha parecchi sassolini da togliersi dalla scarpa. E così Allegri ha replicato anche a Maurizio Sarri, che aveva parlato di Juve di un’altra categoria, anche per questioni di fatturato. La sensazione che da Napoli stiano facendo i furbi, magari per scaricare tutte le tensioni sulla Juve, sembra alquanto evidente. E allora Allegri puntualizza: “Credo che Sarri debba essere contento di cosa sta facendo il Napoli, senza tanto guardare in casa altrui“.

E ancora, Allegri aggiunge: “Fatturato? inutile parlare di numeri, sta facendo un grande campionato e non pensi alla situazione di altri club. Questo è quello che penso».
Ma domani arriva il Genoa e Allegri, sistemato il discorso Sarri, si concentra sulla sfida ai rossoblù: “Noi dobbiamo vincere per non perdere contatto con il Napoli. Giocare contro le squadre di Gasperini è sempre difficile, poi hanno Pavoletti che fa molti gol. E’esploso tardi ma è bravissimo. E poi è di Livorno, come me».

 Allegri prosegue nel suo ragionamento: «Il Napoli sta facendo cose grandiose, mancano due partite allo scontro diretto e noi dobbiamo vincere le prossime due a partire da questa. Difficile recuperare prima dello scontro diretto, l’obiettivo è quello di arrivarci a due punti. Ma secondo me saranno decisive le ultime sei partite».  

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Sampdoria, D’Aversa: “Ottime prestazione, ma dobbiamo ragionare sugli errori commessi”