Bundesliga: “Cuore” Hertha, Colonia superato di misura a domicilio e terzo posto mantenuto

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

ibisevicGetta il cuore oltre l’ostacolo l’ Hertha Berlino, corsara in casa del Colonia, grazie al gol del solito Ibisevic che mette a segno la rete numero 7 in Bundesliga. Vittoria fondamentale per gli uomini di Dardai che rimangono in scia Champions. Hertha Berlino che soffre tanto ma che riesce a portare a casa l’intera posta nella bolgia dell’RheinEnergieStadion di Colonia.
Primo tempo molto equilibrato, le squadre, infatti, non rinunciano a giocare e la prima mezz’ora è apertissima. Nell’ ultimo quarto d’ora, però, sale in cattedra l’Hertha e lo fa con i suoi uomini migliori. Salomon Kalou, ispiratissimo, serve un grandissimo pallone in aria che taglia la difesa avversaria, la sfera arriva tra i piedi di Ibisevic che con un tocco di destro in diagonale fa fuori il portiere del Colonia Horn. E’ il minuto 43′.
Nella seconda frazione di gara i padroni di casa scendono in campo con un altro spirito e fanno la partita. Soffre tanto la squadra di Dardai che è assistita anche dalla fortuna quando il sempre pericoloso Anthony Modeste, 10 gol fin ora con la maglia del Colonia, centra in pieno il palo a poco più di 10 minuti dalla fine.
Sconfitta senza dubbio immeritata per la squadra di casa, la quale deve arrendersi al maggior cinismo degli ospiti.
Esplode la gioia dell’Herta Berlino a fine gara che ora può guardare dall’alto le dirette concorrenti al 3° posto, con la sicurezza di 4 punti di vantaggio, pur avendo una gara in più. Prestazione di sacrificio per i bianco blu che riprendono la corsa verso un posto Champions.
Il sogno Hertha continua.

Leggi anche:  Juventus, il giudice sportivo ha deciso: due giornate a Morata
  •   
  •  
  •  
  •