Chiellini striglia Zaza: “E’ un testone permaloso”.

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

zaza-chiellini

Giorgio Chiellini come Gigi Buffon. Anche lui un leader, anche lui parla dei compagni per spronarli a diventare ancora più forti e maturi. A margine della presentazione della sua biografia “The defender – Di testa e di cuore”, Giorgio Chiellini oggi a Vinovo ha parlato anche dell’espulsione del compagno Simone Zaza, ieri allo Juventus Stadium contro il Genoa:  “Zaza è un testone permaloso -ha detto tra il serio e il faceto Chiellinima è un ragazzo che ti ascolta e credo possa migliorare. Ieri ha giocato una grande partita ma deve imparare a gestire con maggiore lucidità alcuni momenti della gara. Deve restare tranquillo e continuare a migliorare”. 

Queste le parole di Chiellini, da vero leader, per spronare il compagno Zaza a diventare un vero campione, in campo così come negli atteggiamenti. Il comportamento di Zaza non è piaciuto neppure ad Allegri e alla società.

Leggi anche:  Super League svizzera: lo Young Boys piega per 2-1 il Basilea, restando da solo in vetta "staccando" il Lugano (1-1 esterno col Servette)

Zaza, dal canto suo, ha capito di aver sbagliato e già si è scusato con l’allenatore e i compagni.
Chiellini ha poi annunciato che, domenica prossima contro il Frosinone, ci sarà di sicuro. E riprenderà il suo posto al centro della difesa bianconera, dopo il forfait contro il Genoa. Il guerriero bianconero è pronto a tornare a difendere la sua Juve.

  •   
  •  
  •  
  •