Frosinone, già duemila juventini davanti al Matusa: è delirio Juve !

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

8650c56e9b048a7d34855c5e8552c3d2-80744-1358093777
Poche ore a Frosinone-Juventus, la gara dell’anno in Ciociaria. Città blindata per l’arrivo della Vecchia Signora che, da queste parti, ha moltissimi tifosi. Saranno circa 3.000 i tifosi bianconeri presenti oggi al Matusa, di cui duemila nel settore ospiti.

Ieri sera, intanto, all’arrivo della squadra in hotel, a Ferentino, circa mille sostenitori bianconeri si sono dati appuntamento nel piazzale antistante la struttura per tributare il loro applauso alla truppa di Massimiliano Allegri. Una presenza di folla senza precedenti, delirio e entusiasmo alle stelle per i campionissimi bianconeri. Forze dell’ordine allertate ma tutto si è svolto in un clima contagioso di grande festa.

I giocatori della Juventus sono apparsi stupiti e anche un po’ commossi da questo affetto senza precedenti. Molti di loro, chiamati a gran voce dalla folla festante, si sono affacciati dalle finestre delle camere dell’hotel per salutare i tifosi. Dybala e Bonucci, i più acclamati che hanno risposto agli osanna dei tifosi.

Leggi anche:  Juventus, le parole di Pirlo sulla sfida di domani. Poi il ricordo di Maradona

E anche stamattina Frosinone si è svegliata colorata di bianconero. Al Matusa in questi momenti sono già tanti i tifosi della Juve che stazionano all’esterno dello stadio in attesa di entrare. Ad occhio e croce dovrebbero essere circa duemila. Per tutti l’appuntamento è alle ore 15, fischio d’inizio di questa attesissima partita. La gente arriverà da ogni parte d’Italia. Come al solito grande sarà il lavoro che dovrà fare il servizio di ordine pubblico approntato dalla Questura, intercettando i tifosi per condurli nel solito parcheggio della ex Permaflex.

I tifosi della Juve (nella foto, in una recente trasferta), arriveranno in larga parte con mezzi propri e si tenterà di evitare che il grande numero di automobili si possa concentrare nella zona dello stadio. La maggior parte dei tifosi bianconeri, quelli del tifo organizzato, saranno condotti verso il parcheggio individuato da dove, poi, con mezzi pubblici, arriveranno davanti allo stadio tra pochi minuti.

  •   
  •  
  •  
  •