Frosinone-Lazio, Stellone: “Sarà battaglia”

Pubblicato il autore: Mario Massimo Perri Segui

Alla vigilia della sfida con la Lazio, il tecnico dei ciociari, Roberto Stellone accende la miccia: “Giocheremo per vincere, per dare una svolta alla classifica e, soprattutto, continuità alle nostre prestazioni. A fare la differenza saranno i confronti individuali e la partita si giocherà a centrocampo. Sarà una vera e propria battaglia. La Lazio ha grande qualità sugli esterni e la mia squadra dovrà essere in grado di non concedere spazi e di sfruttare tutte le occasioni che i nostri avversari ci concederanno. I giocatori dovranno sacrificarsi per il bene della squadra.

L'allenatore del Frosinone, Roberto Stellone

L’allenatore del Frosinone, Roberto Stellone

Nonostante la Lazio abbia giocato giovedì i 32esimi di finale di Europa League, Stellone non lo considera un vantaggio per il Frosinone: “Sbaglieremmo se pensassimo ad una Lazio stanca. Sono in salute e non conosciamo il loro undici titolare. Dovremo impedirgli di portare a termine le loro giocate. D’altronde, lo ribadisco, sarà battaglia vera. Noi giocheremo con il 4-3-3. Non potremo contare sul nostro difensore centrale Russo, che sarà ben sostituito da Ajeti”.

Leggi anche:  Corrado Ferlaino risponde a Cabrini: "Pessotto? Al Napoli non sarebbe mai successo"

Ecco le probabili formazioni:

FROSINONE: Leali, Rosi, Blanchard, Ajeti, Pavlovic, Gori, Sammarco, Frara, Tonev, D. Ciofani, Dionisi.
Panchina: Bardi, Zappino, M. Ciofani, Pryima, Crivello, Gucher, Kragl, Chibsah, Paganini, Soddimo, Longo.

LAZIO: Marchetti, Konko, Mauricio, Hoedt, Radu, Cataldi, Biglia, Milinkovic-Savic, Candreva, Djordjevic, Mauri.
Panchina: Berisha, Bisevac, Braafheid, Lulic, Onazi, Parolo, F. Anderson, Kishna, Matri, Keita Balde, Klose.

  •   
  •  
  •  
  •