Gazzetta, voti di Torino Verona, saracinesca Gollini

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

voti di torino verona golliniIn anteprima i voti di Torino Verona assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport. A Torino pareggio senza emozioni tra i granata e i gli scaligeri, 0-0 il risultato finale.

Ventura esclude ancora Maxi Lopez dai titolari: in avanti confermati Immobile e Belotti, con Quagliarella in panchina. A centrocampo rifiata Baselli, gioca Acquah, mentre in difesa per Glik c’è Jansson.

Del Neri recupera Gollini in porta, mentre al posto di Sala, ceduto alla Sampdoria c’è Albertazzi. In attacco con Rebic infortunato, solo panchina per Pazzini: giocano Toni e Juanito Gomez.

Di Ionita e Benassi le occasioni migliori rispettivamente per Verona e Toro nella prima frazione, ma in entrambi i casi i portieri fanno buona guardia.

Meglio il Verona nella ripresa, anche grazie all’ingresso di Pazzini, ma sia lui che Toni si divorano il gol dell’1-0, mentre per il Torino è Martinez a non riuscire ad approfittare di un’incomprensione tra Helander e Gollini.

Leggi anche:  Fiorentina-Inter: quella volta che....Borgonovo decide la gara a tempo scaduto

Di seguito i voti di Torino Verona assegnati dalla redazione di Milano della Gazzetta dello Sport

TORINO (3-5-2): Padelli 6.5; Maksimovic 5.5, Jansson 6.5, Moretti 5.5; Bruno Peres 5.5, Acquah 5(58’ Baselli 5.5), Gazzi 6, Benassi 6, Molinaro 5(58’ Zappacosta 6); Immobile 6.5(88’ Martinez s.v.), Belotti 5.5. All.: Ventura.

HELLAS VERONA (4-4-2): Gollini 6.5; Pisano E. 6, Moras 6, Helander 5, Albertazzi 5.5(78’ Fares s.v.); Wszolek 5(81’ Bianchetti s.v.), Greco 5.5, Ionita 5.5, Jankovic 5; Juanito Gomez 5(57’ Pazzini 5), Toni 5,5. All.: Delneri.

  •   
  •  
  •  
  •