Infortunio Chiellini: gli esami non danno scampo, addio Napoli e Bayern

Pubblicato il autore: Salvatore Balistreri Segui
infortunio chiellini

Fonte: www.calciomercato.napoli.it

INFORTUNIO CHIELLINI – In casa Juventus quest’oggi non si respirava un’aria totalmente serena nonostante la 14esima vittoria consecutiva ottenuta domenica a Frosinone. Le preoccupazioni dell’ambiente bianconero sono nate al 32′ del secondo tempo della partita vinta contro i ragazzi di Stellone. In quel momento, infatti, Giorgio Chiellini si è sdraiato improvvisamente per terra toccandosi il polpaccio destro e chiedendo il cambio immediato al suo allenatore. Il difensore è stato sostituito da Rugani, ma una volta tornato nei pressi della panchina la sua faccia non lasciava presagire nulla di buono. Una brutta tegola per i bianconeri dato che sabato sera è in previsione il match scudetto contro il Napoli e tra due settimane l’andata degli ottavi di Champions League contro il Bayern Monaco.

INFORTUNIO CHIELLINI, GLI ACCERTAMENTI UFFICIALI – Il difensore bianconero e della Nazionale italiana si è sottoposto ad accertamenti in giornata sull’entità dell’infortunio e il responso non ha sorriso a Massimiliano Allegri: lesione del muscolo soleo della gamba destra. 
Un infortunio che costringerà il 31enne nativo di Pisa a saltare sicuramente il ‘big-match’ di sabato, mettendolo in serio dubbio anche per la sfida ai bavaresi. Chiellini dovrebbe infatti riprendere a correre tra circa venti giorni, a meno di clamorosi recuperi.
Una notizia che non farà dormire sonni tranquilli ad Allegri, che deve già fare a meno dell’infortunato Caceres (stagione finita per lui) e si trova a preparare lo scontro diretto per la vetta della classifica in emergenza difensiva. Ma in tutto questo c’è anche una buona notizia: Evra si è allenato con il gruppo e sarà nuovamente disponibile per il Napoli.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Borussia Dortmund, Haaland: show e record per il ventenne