Inter, le difficoltà di Thohir ed una ipotesi suggestiva. Il ritorno di Moratti

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

massimo morattiThohir e l’Inter, una storia d’amore che potrebbe entro qualche mese terminare. Nonostante la smentita ufficiale arrivata in giornata dalla società nerazzurra le voci in merito all’ipotesi che vuole il presidente dell’Inter intenzionato a cedere il suo 70% di quote del club lo scenario che sembra aprirsi sul futuro dell’Inter è quello che sa tanto di amarcord. 

Prima la smentita :  “F.C. Internazionale nega categoricamente che il presidente e azionista di maggioranzaErick Thohir stia prendendo in considerazione l’ipotesi di cedere il suo 70% di quote del Club o parte di esso. Come parte della strategia a medio-lungo termine, il Club ha chiesto a Goldman Sachs di vagliare la possibilità di identificare potenziali futuri partner commerciali in Asia. Questa è una cosa logica alla luce della enorme crescita di investimenti nello sport e nel calcio in particolare, in Asia e specificatamente in Cina. Il club continua nelle sue strategie commerciali e sportive. Allo stesso tempo, sta lavorando a stretto contatto con l’Uefa in merito al rispetto dei parametri del fairplay finanziario. L’obiettivo resta il ritorno in Europa per competere ai massimi livelli”.

Il comunicato ufficiale dell’Inter conferma quindi ciò che già da qualche giorno si sapeva. La società sta cercando nuovi investitori e lo sta facendo con decisione in Cina. La preoccupazione, invece, risiede nella difficoltà di trovare nuovi partners in uno scenario finanziario dell’Inter che non è molto roseo. I tempi per Thohir, quindi, stringono ed i prossimi mesi saranno quelli decisivi. Perchè c’è una qualificazione alla prossima Champions League che potrebbe portare, se centrata, un po di ossigeno e soprattutto perchè ci saranno da verificare gli esiti di questa ” esplorazione” commerciale e finanziaria in Cina. Senza nuovi soci Thohir  potrebbe essere costretto a vendere. Ed è proprio in questo scenario che rientrerebbe in gioco in maniera decisa l’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti. Attualmente l’ex numero uno della società nerazzurra  detiene meno del 30% del pacchetto azionario della società ma le ultime pieghe che ha assunto la vicenda di Thohir sembrano aver suscitato la preoccupazione di Moratti. Secondo qualche uomo vicino all’ex presidente lo stesso Moratti sarebbe pronto a tornare al comando della società, Thohir permettendo….

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Inter-Real Madrid streaming live e diretta tv Sky o Mediaset? Dove vedere il match di Champions League