Inter, smentite le voci su possibile cessione con un comunicato

Pubblicato il autore: Linda Borgioni Segui

Thohir-Inter
L’ Inter smentisce seccamente le voci che circolano sulla volontà da parte di Thohir di cedere la società e lo fa attraverso un comunicato ufficiale apparso sul suo sito. Ecco quanto si legge nel comunicato dell’ Inter: “F.C. Internazionale nega categoricamente che il presidente e azionista di maggioranza Erick Thohir stia prendendo in considerazione l’ipotesi di cedere il suo 70% di quote del Club o parte di esso.

Come parte della strategia a medio-lungo termine, il Club ha chiesto a Goldman Sachs di vagliare la possibilità di identificare potenziali futuri partner commerciali in Asia. Questa è una cosa logica alla luce della enorme crescita di investimenti nello sport e nel calcio in particolare, in Asia e specificatamente in Cina.

Il Club continua nelle sue strategie commerciali e sportive. Allo stesso tempo sta lavorando a stretto contatto con la UEFA in merito al rispetto dei parametri del fair play finanziario. L’obiettivo resta il ritorno in Europa, per competere ai massimi livelli”.

Leggi anche:  Dove vedere Torino-Virtus Entella Coppa Italia, streaming gratis e diretta tv Rai 2?

Insomma, l’ Inter è alla ricerca di partner commerciali, possibilmente provenienti dall’Asia, ma Thohir non ha nessuna intenzione di cedere la società nerazzurra. La voce era invece circolata e fatta trapelare dalle pagine di Corriere della Sera e Gazzetta dello Sport, secondo i quali Thohir, proprietario del 70% delle quote dell’ Inter, avrebbe dato mandato a Goldman Sachs di trovare un potenziale acquirente pronto a rilevare la sua quota. I noti quotidiani riportavano anche che questa necessità era data dalla difficoltà a reperire introiti dal settore commerciale dal fardello di 417 milioni di euro di debito consolidato. A questo, si aggiungevano le scarse entrate dal punto di vista commerciale e una qualificazione alla Champions League che è sempre più in bilico anche in questa stagione. Invece, l’ Inter ha smentito il tutto con un secco comunicato ufficiale. Staremo a vedere se nelle prossime ore arriveranno anche le parole dei diretti interessati.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: