Josè Mourinho torna a San Siro da spettatore

Pubblicato il autore: jax papini Segui

Mourinho torna a San Siro

Josè Mourinho torna a San Siro: lo ‘Special One’ sarà sulle tribune dello stadio milanese per assistere al match tra Inter e Sampdoria, valevole per la 26 esima giornata di campionato.Il portoghese potrebbe essere un vero e proprio portafortuna per l’Inter, che deve riscattarsi dopo la sconfitta per 2-1 sul campo della Fiorentina. L’allenatore, esonerato dal Chelsea in questa stagione, sarà tra il pubblico a vedere un match che lo ha visto protagonista proprio 6 anni fa. Era, infatti, guarda caso, il 20 febbraio del 2010 quando Mourinho fece il gesto delle manette nei confronti dell’arbitro Paolo Tagliavento della sezione di Terni, reo di aver espulso ingiustamente i nerazzurri Samuel e Cordoba. Da quel match, infatti nacque una ‘classica’ frase del repertorio del portoghese, ovvero ‘il rumore dei nemici’. L’idea di invitare lo ‘Special One’ a San Siro è venuta all’ex portiere nerazzurro Francesco Toldo, ed è stata appoggiata dalla società lombarda. Ma si sussurra che il tecnico portoghese verrà a Milano per parlare pure di calciomercato. E’ scontato, infatti, il suo approdo sulla panchina del Manchester United il prossimo anno, ecco che allora Mourinho intende portare avanti una trattativa con il club nerazzurro per ingaggiare il difensore centrale Miranda. Per la gara con la Sampdoria, si prevede un parterre doc, visto che oltre all’allenatore protagonista del ‘Triplete’ dovrebbe essere presente anche il ‘Fenomeno’ Ronaldo, un altro giocatore che ha fatto la storia dell’Inter. Ad accogliere entrambi, ci sarà l’ex presidente Massimo Moratti, colui che ha avuto alle dipendenze sia Mourinho che Ronaldo. Una ‘rimpatriata’ tra amici con un obiettivo comune: vedere da vicino l’Inter che torna alla vittoria. Lo spettacolo, oltre al campo, quindi, è assicurato anche in tribuna con un ‘parterre de roi’

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Morte Maradona, la poesia di Federico Buffa: "Uno così non può ricapitare mai più" (TESTO e VIDEO)