Lega Pro girone C, le designazioni arbitrali per la 24^ giornata

Pubblicato il autore: Francesco Pellicori Segui

Caos Lega pro : Campionato modificato
La ventiquattresima giornata di Lega Pro girone C sarà caratterizzata da numerosi scontri che potrebbero cambiare le gerarchie in classifica. Partiamo del match del “Ciro Vigorito” dove il Benevento, forte del suo pubblico amico, vorrà centrare la vittoria per mantenere la vetta della classifica. Non sarà facile per gli uomini di Auteri perchè sfideranno un Matera in netta crescita che venderà cara la pelle pur di portare a casa almeno un punto dalla Campania. L’incontro è stato affidato a Francesco Guccini della sezione di Albano Laziale. Match che potrebbe essere difficile da un punto di vista arbitrale è sicuramente l’incontro del “Massimino” di Catania tra la compagine rossoazzurra di casa e la Casertana. Le difficoltà incontrate dagli etnei e il periodo no dei campani ci fanno pensare che sarà un match nervoso dove il signor Tardino di Milano dovrà essere abile a far mantenere freddi gli animi. Iscia Isolaverde-Lecce è stata affidata a Giua di Pisa. Nell’incontro del “Mazzella” la posta in palio è alta con la compagine di casa che dovrà fare per forza punti per non rimanere impantanata nelle zone basse della classifica ma il Lecce, dal canto suo, cerca punti promozione e non può fermarsi proprio ora. Match dal sapore di spareggio salvezza è quello tra Martina Franca e Catanzaro. L’incontro del “Tursi” è stato affidato al siciliano Salvatore Guarino. Il match del “San Filippo” tra Messina e Fidelis Andria sarà diretto da Simone Sozza della sezione di Seregno e Akragas-Paganese sarà affidata al milanese David Curti. Cosenza-Juve Stabia, invece, cambia arbitro. L’influenzato Luigi Rossi sarà sostituito da Viotti di Tivoli. Allo “Zaccaria” di Foggia la compagine rossonera di casa affronterà il fanalino di coda della Lupa Castelli Romani. L’incotro tra terza e diociottesima sarà affidato ad Andrea Capone di Palermo. Melfi-Monopoli, invece, darà diretta da Carlo Amoroso della sezione di Paola.

Leggi anche:  MLS Cup playoffs: è tempo di finali

Andiamo a vedere nel dettaglio tutte le designazioni arbitrali per la 24^ giornata di Lega Pro girone C.

Lega Pro girone C, Benevento-Matera. Arbitro signor Francesco Guccini della sezione di Albano Laziale coadiuvato dagli assistenti Daniele Stazi e Daniele Benedettino;
Lega Pro girone C, Catania-Casertana. Arbitro signor Andrea Tardino della sezione di Milano coadiuvato dagli assistenti Pierluigi Della Vecchia e Antonio Donvito;
Lega Pro girone C, Ischia- Lecce. Arbitro signor Antonio Giua della sezione di Pisa coadiuvato dagli assistenti Marco Pancioni e Granci Federico;
Lega Pro girone C, Martina Franca-Catanzaro. Arbitro signor Salvatore Guarino della sezione di Caltanissetta coadiuvato dagli assistenti Manuel Giuliani e Giuseppe Parrotti;
Lega Pro girone C, Messina-Fidelis Andria. Arbitro signor Simone Sozza della sezione di Seregno coadiuvato dagli assistenti Riccardo Fabbro e Marco Trinchieri;
Lega Pro girone C, Akragas-Paganese. Arbitro signor Davide Curti della sezione di Milano coadiuvato dagli assistenti Marco Novello e Matteo Guddo;
Lega Pro girone C, Cosenza-Juve Stabia. Arbitro signor Daniele Viotti della sezione di Tivoli coadiuvato dagli assistenti Michele Falco e Giuliano Parrella;
Lega Pro girone C, Foggia-Lupa Castelli Romani. Arbitro signor Andrea Capone della sezione di Palermo coadiuvato dagli assistenti Luca Bianchini e Giuseppe Mansi;
Lega Pro girone C, Melfi-Monopoli. Arbitro signor Carlo Amoroso della sezione di Paola coadiuvato dagli assistenti Giuseppe Antonacci e Agostino Maiorano.

  •   
  •  
  •  
  •