Leicester-Liverpool, probabili formazioni

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

10494749-large
Si sta per alzare il sipario su Leicester-Liverpool, match valido per la 24esima giornata di Premier League. La gara, in programma martedì 2 febbraio alle ore 20.45, vedrà opposti i due allenatori del momento in Inghilterra: Claudio Ranieri contro Jurgen Klopp.  Due stili diversi di stare in panchina: calmo e apparentemente serafico il tecnico italiano, agitato e vulcanico quello tedesco. Sarà di certo una sfida a scacchi davvero molto interessante. Vedremo chi sarà più bravo ad azzeccare le mosse. Si preannuncia gara equilibrata, con i solisti che potrebbero decidere l’incontro, magari con qualche individualità a sorpresa.
Il Leicester è primo in classifica con tre punti di vantaggio su Arsenal e Manchester City. Nell’ultimo turno gli uomini di Ranieri hanno superato per 3-0 lo Stoke City, approfittando della sconfitta interna dell’Arsenal di Wenger contro il Chelsea e del pari per 2-2 del City ad Upton Park contro il West Ham. Sono sempre loro in testa, sa soli.  Il sogno per il Leicester continua, la squadra di Ranieri veleggia in testa alla classifica ed è pronta a dare un dispiacere ai reds.

Il Liverpool sta attraversando un buon momento, con la squadra che sembra in parte aver trovato quella continuità che le era mancata negli ultimi mesi. Il lavoro di Klopp, insomma, comincia a farsi vedere, anche se forse è presto per gridare ad un Liverpool guarito al cento per cento. Settimana molto interessante quella appena trascorsa per Klopp e compagni: vittoria per 5-4 in campionato contro il Norwich arrivata nei minuti di recupero e successo ai rigori nella semifinale di Capital One Cup contro lo Stoke. Poi anche il pari per 0-0 ad Anfield contro il West Ham nei sedicesimi di FA Cup. Risultati che fanno ben sperare in vista del big match di domani sera contro il Leicester. Vediamo qui di seguito le ultime notizie provenienti dai ritiri delle due squadre, a circa 24 ore dalla partita.

LEICESTER-LIVERPOOL, PROBABILI FORMAZIONI 

Leicester (4-4-2): Schmeichel; Simpson; Huth; Morgan; Fuchs; Albrighton; Drinkwater; Kante; Mahrez; Okazaki; Vardy.

Liverpool (4-2-3-1): Mignolet; Clyne; Sakho; Lovren; Moreno; Can; Lucas; Henderson; Lallana; Milner; Firmino.

ULTIME LEICESTER – Claudio Ranieri può contare su tutta la rosa a disposizione: il modulo sarà ancora il 4-4-2 con Albrighton e Mahrez sulle fasce, Vardy e Okazaki come attaccanti di ruolo, anche se il secondo dovrebbe partire alle spalle del primo. Occhio anche al confermatissimo Mahrez, in grado di scompaginare i piani della difesa del Liverpool con le sue trovate geniali e i suoi colpi ad effetto.

ULTIME LIVERPOOL – Sta meno bene Klopp, che  deve rinunciare a molti giocatori: Coutinho e Skrtel non ce la faranno, l’allenatore tedesco si affiderà al  4-2-3-1, con Milner e Lallana confermati sulla trequarti e con l’unica punta Firmino ad impensierire la difesa di Ranieri.
Non c’è dubbio che la sfida Leicester-Liverpool è proprio la sfida tra i due bomber Vardy e Firmino. Il primo sta segnando gol a raffica, il secondo, pur non essendo un bomber nel senso classico della parola, comincia a vedere benone anche la porta. Sarà un duello davvero molto interessante. Chi la spunterà? Domani ne sapremo di certo di più.

 

  •   
  •  
  •  
  •