Liga spagnola – Il calendario della 24a giornata

Pubblicato il autore: lorenzo caruso Segui

Liga-BBVA-Logo


 

Giunti in vicinanza della fase finale della Liga spagnola, nulla sembra ancora essere deciso nonostante il Barcellona, capolista, abbia una partita in meno rispetto ad Atletico e Real Madrid, dirette inseguitrici. Infatti i Blaugrana guidati dal tecnico Luis Enrique, il 17 Marzo, saranno impegnati nel recupero della 16a giornata, in casa dello Sporting Gijon del baby talentino della Roma, Sanabria. Tale partita non venne giocata a causa degli impegni della squadra catalana, impegnata a fine 2015 nel Mondiale per Club, vinto in finale contro gli argentini del River Plate.
Per quanto riguarda invece il regolare turno di campionato che andrà in scena in questo weekend, la Liga giunge alla 24a giornata e visti gli intrecci del calendario c’è da stare certi sul fatto che vedremo delle partite molto tirate.
Il turno si apre questa sera alle 20:30 con una partita fondamentale nella lotta alla salvezza, infatti allo stadio El Molinon va in scena lo scontro tra Sporting Gijon e Rayo Vallecano, rispettivamente quintultima e sestultima, a 22 e 23 punti. Lo Sporting Gijon a 22 punti insieme all’Espanyol è per ora un punto sopra rispetto la zona retrocessione.
Le emozioni riprenderanno poi nella giornata di domani con 4 match che promettono scintille. Si parte alle 16:00 al Bernabeu con la partita tra Real Madrid ed Athletic Bilbao. I baschi attualmente sesti in classifica a 35 punti cercano il colpaccio per rimanere agganciati al treno europeo, con il Siviglia sopra di soli 2 punti ma c’è da scommettere che la squadra allenata da Zinedine Zidane farà di tutto per portare a casa il match, prima di partire alla volta di Roma, dove, il 17 Febbraio, affronterà la squadra capitanata da Mister Luciano Spalletti. Alle 18:15 scontro tra Villarreal e Malaga, con i padroni di casa pronti a difendere il proprio quarto posto in graduatoria generale. Chiudono la giornata Valencia – Espanyol (20:30) e Deportivo La Coruna – Betis Siviglia (22:05). Il Valencia, guidato da Gary Neville, naviga in brutte acque, con soli 25 punti in classifica rischia sempre di più di essere risucchiato nella lotta per non retrocedere.
Domenica 14 Febbraio la Liga apre alle 12:00 con Real Sociedad – Granada, match fondamentale per la sopravvivenza degli ospiti, penultimi in classifica con appena 20 punti, ad una sola lunghezza dal Las Palmas penultimo che alle 16:00 andrà a fare visita al Siviglia di Unai Emery. Alle 18:15 l’Eibar cerca di proseguire una soprendente stagione, (che per ora sta fruttando l’8° posto a 33 punti) in casa contro il Levante di Giuseppe Rossi. La squadra di Pepito è a quella che viene chiamata l’ultima spiaggia, ultimi in classifica a 17 punti. Una sconfitta potrebbe risultare fatale.
Alla stessa ora il calcio d’inizio di Getafe – Atletico Madrid, uno dei vari derby della capitale. La squadra di casa è al 12° posto, a +5 sulla zona calda della classifica mentre i Colchoneros, guidati dal Cholo Simeone cercano il successo per rimanere attaccati alle spalle del Barcellona (attualmente a +3, ma con una partita in meno).
Chiude il turno alle 20:30 Barcellona – Celta Vigo. Luis Enrique, allenatore dei primi della classe, affronta la sua ex squadra. Gli ospiti, al momento settimi in classifica a 35 punti faranno di tutto per racimolare punti buoni per la zona europea.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Brasileirão, 23a giornata: Atlético Mineiro al comando, Internacional e Fluminense perdono terreno