Marcello Lippi esagera: “Juve-Napoli? Finirà 6-6”

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

noti170

Marcello Lippi per il momento rimane a guardare. L’ex Ct della nazionale azzurra sperava di rientrare in pista ma, per ora, niente da fare. Ma il morale del tecnico toscano sembra buono, almeno a giudicare dalle battute che ha regalato oggi ai giornalisti da Chiavari, dove era ospite per una inaugurazione. Lippi è già proiettato sull’imminente super sfida scudetto tra Juve e Napoli, che si giocherà a Torino il prossimo 13 febbraio, lui che è ex mister di entrambe le squadre:  “La prossima settimana si sfideranno le squadre più brave, –dice Marcello Lippi– la Juve e il Napoli hanno tante armi. Un pronostico? è difficile, mi verrebbe da dire che finirà 6-6″.

Lippi fa un punto sulle due rivali scudetto: “Scherzosamente ho già detto in passato che la Juventus ha concesso un girone di vantaggio a tutte le avversarie. Ora si trova lì, ma il Napoli è davanti. Vedremo. La Juve di Lippi? beh, quella è sempre la più bella! Scherzi a parte, la caratteristica della Juve è quella di avere un nucleo di italiani molto importante, che nessuno può vantare”.

Poi il discorso scivola sul Napoli:Sarri? Sta facendo delle cose straordinarie, sfatando uno dei luoghi comuni di sempre, è riuscito a trasmettere la propria idea di calcio in soli tre mesi, fantastico”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Salernitana-Atalanta probabili formazioni: novità per i nerazzurri in attacco