Rientro Strootman: Spalletti conferma ufficialmente la convocazione dell’olandese

Pubblicato il autore: Veronica Sgaramella Segui

Rientro Strootman
Dopo ben 392 giorni d’agonia, duro lavoro e tenacia, arriva direttamente da Trigoria l’annuncio ufficiale del rientro Strootman. Il tecnico giallorosso Luciano Spalletti ha infatti confermato durante la consueta conferenza stampa pre-gara, la convocazione del centrocampista olandese. L’ultima sfida disputata da Kevin Strootman prima di subire l’ennesimo infortunio al ginocchio (e scoprire il cronico problema alla cartilagine della sfortunata giuntura), risale allo scorso 25 gennaio 2015, in occasione di Fiorentina-Roma.

Per recuperare definitivamente la condizione fisica, il giocatore della Roma si è dovuto sottoporre ad un terzo intervento chirurgico, eseguito per la prima volta dal noto professor Mariani a Villa Stuart.In seguito alla delicata operazione, lo stesso Mariani aveva comunicato che Strootman sarebbe finalmente tornato a giocare, non prima però dell’esecuzione di un lavoro finalizzato ad una decisiva risoluzione della problematica alla base. Il rientro di Strooman è difatti stato possibile grazie a mesi di esercizi e fisioterapia, necessaria a ristabilire un’ottimale funzionalità del ginocchio, nonché un rafforzamento e potenziamento della muscolatura, duramente messa alla prova dai tre interventi subiti.

Leggi anche:  Europa League 2020/21, le probabili formazioni della quarta giornata e statistiche

E’ previsto dunque per domani l’ufficiale rientro del centrocampista olandese, quantomeno sulla panchina della prima squadra. Per affrontare il Palermo, il tecnico Luciano Spalletti sembrerebbe orientato per la seguente formazioneSzczesny; Maicon, Manolas, Rudiger, Zukanovic; Pjanic, Nainggolan; Salah, Perotti, El Shaarawy; Dzeko. Non è dato sapere se Strootman resterà a fare da spettatore o potrà entrare in campo per fornire il proprio contributo, ancor più necessario alla luce dell’infortunio subito dal collega Daniele De Rossi. Attualmente una sola cosa è certa, ovvero quella comunicata dallo stesso allenatore della Roma: “Da domani Strootman tornerà con noi.”

  •   
  •  
  •  
  •