Risultati e classifiche Lega Pro 22ª giornata: è tornata l’Alessandria, Pisa in rimonta, crisi Casertana

Pubblicato il autore: Pierluigi Persano Segui

pallone-legapro-2014

Girone A
In attesa del posticipo che vedrà impegnata la capolista Cittadella, vincono le tre inseguitrici FeralpiSalò, Pordenone e Alessandria.
I verdeblù abbattono la Cremonese con un poker firmato Tortori-Maracchi  in risposta a Brighenti (tutti a segno con una doppietta), mentre i friulani vincono senza problemi contro la Pro Patria ultima della classe.
Torna invece al successo l’Alessandria che rifila tre gol all’Albinoleffe: sugli scudi Bocalon, autore di due gol, e Iocolano.
Pareggia in trasferta il Bassano, che a Cuneo spreca il doppio vantaggio e si fa raggiungere dalla doppietta di Chinellato, mentre il Mantova dopo due sconfitte ferma sull’1-1 la Reggiana. Finisce 0-0 tra Sudtirol e Padova.
In coda alla classifica il Renate piazza il colpaccio andando a vincere a Lumezzane con due gol nel finale, mentre Pro Piacenza e Giana Erminio non si fanno del male e chiudono la gara sull’1-1.

Risultati 22ª giornata Lega Pro Girone A

Albinoleffe – Alessandria 1-3
Cittadella – Pavia (15/02 ore 20)
Cuneo – Sudtirol 2-2
FeralpiSalò – Cremonese 4-2
Lumezzane – Renate 1-3
Pordenone – Pro Patria 3-0
Pro Piacenza – Giana Erminio 1-1
Reggiana – Mantova 1-1
Sudtirol – Padova 0-0

Leggi anche:  Milan, tutti pazzi per Hauge: "Qui sono felice"

Girone B
Una doppietta in rimonta di Verna contro il Santarcangelo rilancia le speranze del Pisa che insegue la capolista Spal, fermata sullo 0-0 a L’Aquila (nonostante 60 minuti giocati in inferiorità numerica dagli estensi) a -7.
Terzo successo consecutivo per la Maceratese di Bucchi, ormai uscita dalla crisi, che liquida la pratica Pontedera con 3 gol nel primo tempo (con il vantaggio di Buonaiuto siglato dopo 21 secondi).
La sfida play-off tra Ancona e Carrarese finisce 0-0, mentre una doppietta di Polidori regala al Rimini la vittoria contro il Siena (il successo per i romagnoli in Lega Pro mancava da 9 turni).
Un gol di Feola prima dell’intervallo basta all’Arezzo per battere il Savona. E’ notte fonda invece per il Tuttocuoio che con il 2-0 subito a Teramo perde la quarta sconfitta di seguito.
In coda alla classifica una doppietta di Rovini contro la Lupa Roma proietta la Pistoiese fuori dalla lotta play-out, mentre il derby toscano tra Prato e Lucchese finisce 0-0 senza emozioni.

Leggi anche:  10 Giornata, Dove vedere Juventus - Torino diretta tv e streaming

Risultati 22ª giornata Lega Pro Girone B

Ancona – Carrarese 0-0
Arezzo – Savona 1-0
L’Aquila – Spal 0-0
Pisa – Santarcangelo 2-1
Pistoiese – Lupa Roma 2-1
Pontedera – Maceratese 0-3
Prato – Lucchese 0-0
Rimini – Siena 2-0
Teramo – Tuttocuoio 2-0

Girone C
In attesa dei posticipi che vedranno Foggia e Benevento impegnate nel doppio confronto contro le lucane Matera e Melfi, nel girone C della Lega Pro è il segno X a farla da padrone, con ben 5 partite su 7 finite in parità.
La Casertana è ufficialmente in crisi: nelle ultime cinque gare ha vinto solo una volta, e dopo il ricorso respinto dal Giudice Sportivo nel derby contro la Juve Stabia non va oltre l’1-1 e manca il temporaneo sorpasso al Foggia.
Resta aggrappato il Lecce che a Catania raccoglie il 12° risultato utile consecutivo, ma recrimina per un rigore calciato fuori e una traversa colpita da Moscardelli.
Finisce 1-1 il derby calabrese tra Cosenza e Catanzaro: gli ospiti giallorossi passano in vantaggio con Patti prima dell’intervallo,per i rossoblu rimedia La Mantia al 58′.
Vince in trasferta l’Andria che chiude la pratica Castelli Romani già nel primo tempo con tre gol.
Arriva il quarto successo di fila per l’Akragas di Rigoli, che si aggiudica la sfida contro l’Ischia grazie ai gol di Madonia e Di Piazza.
Messina-Paganese finisce 2-2 con gli ospiti che non sfruttano per due volte il vantaggio, e vengono costretti al pareggio dall’autogol clamoroso di Acampora.
Finisce con lo stesso risultato il derby pugliese tra Martina Franca e Monopoli: protagonista nel bene e nel male Baclet, che al 64′ segna il gol del 2-1 e due minuti dopo viene espulso, favorendo il pareggio biancoverde che arriva con Lescano in pieno recupero al 94′.

Leggi anche:  Dove vedere Paganese-Bari: streaming gratis e diretta tv Serie C

Risultati 22ª giornata Lega Pro Girone C

Akragas – Ischia 2-0
Benevento – Melfi (15/02 ore 18)
Casertana – Juve Stabia 1-1
Castelli Romani – Andria 0-3
Catania – Lecce 0-0
Cosenza – Catanzaro 1-1
Foggia – Matera (15/02 ore 20)
Martina Franca – Monopoli 2-2
Messina – Paganese 2-2

  •   
  •  
  •  
  •