Risultati Premier League, 26° giornata: Ranieri beffato al 95′

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui

risultati premier league
Risultati Premier League

In attesa di  Manchester City-Tottenham a chiudere il quadro, la 26° giornata di Premier League ha visto il Leicester cadere all’Emirates contro l’Arsenal per 2-1 al termine di una partita ad altissima intensità.
Per gli uomini di Claudio Ranieri una vera e propria beffa che si è materializzata al 95′, a recupero ormai scaduto, con u colpo di testa di Welbeck (al rientro proprio oggi) che non ha lasciato scampo a Schmeichel. Le Foxies erano andate in vantaggio nel finale di primo tempo grazie a un rigore di Vardy ma nei primi minuti della ripresa sono rimaste in 10 per il doppio giallo rimediato da Simpson. Da quel momento cambia inevitabilemente la gara e Wenger mette in campo una squadra più offensiva. Dalla panchina entra Walcott che si rivela decisivo segnando il gol del pareggio e dopo un forcing finale arriva la firma di Welbeck che riavvicina i Gunners alla vetta. Ora l’Arsenal è a due punti dal Leicester ancora capolista. Per Ranieri è la seconda sconfitta su due contro l’Arsenal quest’anno.
Continua la stagione a dir poco altalenante del Manchester United che perde allo Stadium Of Light contro il Sunderland per 2-1 e vede allontanarsi ulteriormente le speranze per il quarto posto. Nell’anticipo delle 13:45 i padroni di casa aprono le marcature con Khazri ma poco prima dell’intervallo ci pensa Martial a pareggiare i conti. Nella ripresa arriva la zuccata vincente di Kone (assegnato l’autogol a De Gea che non è riuscito a trattenere il pallone) sugli sviluppi di un corner che mette ancora di più nei guai Van Gaal.
Arriva il primo ko per Guidolin sulla panchina dello Swansea: al Liberty Stadium passa il Southampton grazie ad un colpo di testa del solito Long, complice un non perfetto Mannone tra i pali. Passo indietro per il tecnico italiano sotto l’aspetto del gioco; in avanti Paloschi sembra ancora dover trovare l’ambientamento giusto con la Premier League.
La vera sorpresa tra le gare delle 16 però è rappresentata dal successo esterno del West Bromwich Albion sul campo dell’Everton. I Toffies cedono 0-1 tra le mura amiche dopo un filotto di tre vittorie consecutive e la convincente prova (0-3) sul campo dello Stoke City di una settimana fa. Al Goodison Park decide una rete di Rondon nel primo quarto d’ora. Per la squadra di Martinez ora il cammino verso la zona europea si fa in salita mentre il WBA vola a +8 dalla zona retrocessione.
Colpo esterno anche per il Watford che batte 2-1 un Crystal Palace in crisi nera (il successo manca dal 19 dicembre) nonostante il gol del nuovo acquisto Adebayor. Per il club dei Pozzo decisiva la doppietta di Deeney. Sei sconfitte ed un pareggio nelle ultime sette gare è il disastroso bilancio della squadra allenata da Alan Pardew.
L’ennesima vittoria in trasferta di questo 26° turno di Premier League è dello Stoke City che espugna il campo del Bournemouth. Imbula, Afellay e Joselu firmano il riscatto dopo lo stop casalingo dell’ultima giornata contro l’Everton. Di Ritchie il gol della bandiera per il Bournemouth. Per Iturbe, entrato dalla panchina, solamente 15 minuti in campo.
L’unico pareggio è quello tra Norwich e West Ham (2-2). I canarini vanno sul doppio vantaggio con le reti di Brady e Hoolahan, rimonta firmata da Payet e Noble.
Alle 18:30 il posticipo Chelsea e Newcastle ha visto trionfare i Blues per 5-1 dopo una partenza sprint (tre gol nei primi 16′). Gara senza storia, si torna a vedere qualche lampo del vero Chelsea e Hiddink rimane ancora imbattuto dal suo arrivo. Decidono Diego Costa, una doppietta di Pedro, Willian e Bertrand Traore. Il gol della bandiera porta la firma di Townsend.
Nel posticipo domenicale che seguiva la supersfida dell’Emirates si sono sfidate Aston Villa e Liverpool al Villapark: gara autenticamente dominata dai Reds che si sono imposti per 6-0 grazie alle reti di Sturridge, Milner, Can, Origi, Clyne e Tourè.

Leggi anche:  Lazio e caos tamponi, la perizia conferma: Immobile e Leiva negativi

Risultati Premier League, i risultati della 26° giornata:

Sunderland – Manchester United 2-1
Bournemouth – Stoke City 1-3
Crystal Palace – Watford 1-2
Everton – WBA 0-1
Norwich – West Ham 2-2
Swansea – Southampton 0-1
Chelsea – Newcastle 5-1
Arsenal – Leicester 2-1
Aston Villa – Liverpool 0-6
Manchester City – Tottenham (domenica h 17:15)

  •   
  •  
  •  
  •