Roma: De Rossi nuovo stop e fuori un mese

Pubblicato il autore: Mario Tommasini Segui

esultanze dei romanistiDaniele De Rossi si ferma di nuovo e sarà costretto a fermarsi per almeno un mese.
Il bollettino medico parla di lesione mio-facciale di primo grado del soleo della gamba sinistra.
Un guaio muscolare che si sta ripetendo con preoccupante frequenza sia per il centrocampista che per tutta la compagine giallorossa.
Vista l’emergenza, molto probabilmente, saranno chiesti gli straordinari a William Vainqueur, utilizzato con parsimonia da Rudi Garcia ma che invece sta trovando molto spazio nelle rotazioni di Luciano Spalletti.
In attesa che poi si conoscano i tempi di recupero dei vari infortunati di reparto, di medio o lungo periodo.
Strootman viene dato in gruppo ma il mistero sulle sue condizioni non permettono di ipotizzare un utilizzo nelle immediate partite ; Ucan è ancora un oggetto misterioso dopo l’incidente delle vacanze di Natale. Trovare alternative a centrocampo è diventato il gioco e la necessità del tecnico di Certaldo che dopo aver rivoluzionato gli schemi con il falso nove potrebbe pensare a un nuovo esperimento tattico.

Leggi anche:  Europa League 2020/21, le probabili formazioni della quarta giornata e statistiche

Fatto curioso è che mentre veniva comunicata la notizia dell’infortunio di De Rossi, circolava la voce che il citato Garcia, allenatore esonerato ma Romano a tutti gli effetti, si sia infortunato giocando a paddle nei pressi di Trigoria.
Diagnosi di almeno 3 settimane. La Roma non potrà contare su di lui nell’immediato futuro.

  •   
  •  
  •  
  •