Roma, Sabatini pronto all’addio: ecco il sostituto contattato da Pallotta

Pubblicato il autore: Veronica Sgaramella Segui

Sabatini pronto all'addio
Un altro importante capitolo giallorosso, sembra ormai in procinto di chiudersi definitivamente: l’attuale d.s Walter Sabatini, ha ribadito la propria volontà di concludere al termine della stagione 2015/2016, la collaborazione con l’AS Roma. Dunque ora, Sabatini pronto all’addio, starebbe valutando l’ipotesi di trasferirsi in Inghilterra per affiancare Antonio Conte alla guida del Chelsea.

Il rapporto lavorativo, avviato tra la Roma e Sabatini il 9 giugno del 2011, sotto la presidenza dell’italo-americano Thomas DiBenedetto, avrebbe pertanto i mesi contati prima della definitiva interruzione. Stando a quanto riferito anche dal sito Vocegiallorossa.it, James Pallotta che nei prossimi giorni giungerà nella capitale, dovrà affrontare sia la delicata questione relativa al contratto di Francesco Totti che quella riguardante appunto il d.s di Marsciano.

Ad ogni modo il Presidente dell’AS Roma, guardando già al futuro, avrebbe contattato Fabio Paratici (e il suo team di osservatori), ovvero il direttore sportivo della Juventus. Inoltre, per quel quel che concerne il Chelsea e il club capitolino, la stampa britannica a partire dal Sun, fino al Daily Mail e al Guardian, conferma la forte volontà della società dei Blues, di realizzare una rivoluzione (a partire dal prossimo giungo) che includa sia Walter Sabatini che Radja Nainggolan. In vista della scadenza del contratto di Guus Hiddink, Roman Abramovich al termine degli Europei2016, vorrebbe quindi ripartire optando per le prestazioni di Conte, del centrocampista belga e del d.s, ancora entrambi legati alla Roma. A quanto però, solo Sabatini sarebbe pronto all’addio.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Inter-Real Madrid streaming live e diretta tv Sky o Mediaset? Dove vedere il match di Champions League