Sarri: “Arbitraggio scadente”

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

Sarri querelato

E per la prima volta il Napoli subisce la seconda sconfitta consecutiva nella stagione. Questa volta, paga dazio in Europa League con gli spagnoli del Villarreal, che hanno vinto con una punizione di Suarez. Partita non fantastica degli azzurri, ma sconfitta immeritata, ed arbitraggio, scadente. Come ieri con la Roma ieri, che non ha avuto un penalty contro il Real Madrid, oggi il Napoli non l’ha avuto per un fallo netto non visto in area. E Maurizio Sarri è arrabbiato: “E’ un episodio che conta, perché il rigore era netto. L’arbitraggio è stato scadente, e questo in 180 minuti può contare. Ma abbiamo fatto una buona partita, peccato.Partita in cui non c’erano sensazioni di poterla perdere contro una squadra che ha vinto contro Real e Atletico Madrid. I ragazzi in fase difensiva stanno anche facendo molto bene contro una squadra di grande livello di pericolosità. Noi non abbiamo concesso più di tanto, solo qualche occasioni. Se abbiamo difficoltà in attacco? Ormai le squadre cominciano a studiarci bene, poi, sappiamo che abbiamo tante partite in questi giorni e non possono giocare sempre gli stessi, devo dare qualche ricambio, no? Ognuno ha il suo valore, e tutti meritano di giocare. Se rifacessi gli stessi cambi? Si, per me giocherebbero gli stessi”. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Europa League 2020/21, le probabili formazioni della quarta giornata e statistiche