Squalificati serie A: 13 per una giornata, 2 bianconeri in diffida, a rischio il big-match con il Napoli

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

serieaIl giudice sportivo di Serie A, in merito alle partite del 23° turno, ha squalificato 13 giocatori, tutti per una giornata, e sono:

Boukary Drame (Atalanta), Radja Nainggolan (Roma), Marios Oikonomou e Alex Ferrari (Bologna), Simone Zaza (Juventus), Daniele Baselli (Torino), Modibo Diakhite (Sampdoria), Jorginho (Napoli), Riccardo Gagliolo e Lorenzo Lollo (Carpi), Mato Jajalo (Palermo), Miranda (Inter), Nicola Rigoni (Chievo).

Una giornata per tutti gli espulsi, nessun provvedimento pesante quindi per i calciatori sanzionati, per domenica le più penalizzate saranno il Bologna, che se la vedrà contro la Fiorentina e il Carpi che andrà al San Paolo; poi da sottolineare le assenze di Miranda dell’Inter e di Zaza per la Juventus.

Da segnalare che tra i diffidati ci sono i due bianconeri Bonucci e Alex Sandro, due pezzi da novanta per la Juventus che domenica a Frosinone in caso di cartellino giallo, salterebbero il big-match Juventus -Napoli e sarebbero gravi assenze.

Leggi anche:  Morte Maradona, il San Paolo di Napoli cambierà nome: diventerà "Stadio Diego Armando Maradona"

Il problema è che mister Allegri visto l’infermeria, non potrà fare tanto turn-over e se Alex Sandro può essere sostituito alla pari con Evra, in difesa la coperta è corta e vista l’assenza di Caceres (stagione finita per lui), per Leonardo Bonucci l’impiego nella gare del Matusa è quasi obbligatorio, visto che anche Chiellini ha qualche problemino.

  •   
  •  
  •  
  •