Verso Roma Real Madrid: assenze pesanti per gli spagnoli

Pubblicato il autore: Alberto Rossi Segui

Roma-Real Madrid

Si avvicina Roma Real Madrid, in programma mercoledì sera allo Stadio Olimpico (ore 20:45), valevole per l’andata degli Ottavi di finale di Champions League: una sfida al limite del proibitivo per i giallorossi che, dopo aver affrontato il Barcellona nella fase a gironi (con buoni risultati all’andata ma disastrosi al ritorno), devono ora fare i conti con l’altra grande corazzata della Liga per provare a compiere un’impresa.
Nonostante il buon momento della squadra di Spalletti, reduci da quattro vittorie consecutive in campionato, i blancos restano favoriti anche se dovranno andare incontro a diverse assenze. Oggi il tecnico delle merengues, Zinedine Zidane, ha diramato la lista dei convocati dalla quale sono esclusi Pepe e, soprattutto, Gareth Bale. Due defezioni pesanti per gli spagnoli che in questi ultimi giorni hanno avuto a che fare con diversi problemi in infermeria.
L’attaccante gallese era in forte dubbio già da qualche settimana e rappresenta, tra i giocatori che presentano acciacchi, il caso più spinoso. Bale si era infatti infortunato nel corso del match contro lo Sporting Gijon dello scorso 17 gennaio al muscolo soleo della gamba destra, un punto dove l’ex Tottenham non sembra avere pace visto che è il sesto stop che subisce da quando si trova a Madrid. Come se non bastasse, il calciatore ha subito qualche giorno fa anche una ricaduta in allenamento e l’iniziale prognosi di tre settimane non è stata rispettata. Per lui in dubbio anche il derby contro l’Atletico Madrid in campionato.
Anche il centrale difensivo portoghese è in infermeria da un po’ di tempo. Da fine gennaio, infatti, Pepe combatte con una fastidiosa fascite plantare al piede destro che lo tiene lontano dai campi. A causare lo stop, come riporta la stampa iberica, sembra essere stato soprattutto il sovraccarico di partite a cui è stato sottoposto il numero 3 del Real nei mesi scorsi quando Varane prima e Sergio Ramos poi erano fermi ai box.
Se Pepe e Bale non sono convocati, nell’elenco di Zizou per la trasferta dell’Olimpico c’è invece Marcelo. Il terzino brasiliano è stato in dubbio fino all’ultimo per una lussazione alla spalla destra subita nella gara contro il Granada di una settimana fa. La sua presenza dal primo minuto, in verità, rimane fortemente a rischio. Anche per Marcelo si parlava, in un primo momento, di uno stop di circa tre settimane ed è probabile che Zidane eviterà di rischiarlo già mercoledì sera.
È invece del tutto rientrato l’allarme per le condizioni di Carvajal e Modric che la scorsa settimana avevano destato qualche preoccupazione. I due non si erano allenati per alcuni problemi fisici durante la scorsa settimana ma hanno preso parte senza problemi all’ultima gara di campionato contro l’Athletic Bilbao (vinta per 4-2) disputando tutti i 90′.
Zidan dovrebbe quindi schierare Varane e Ramos al centro della difesa con Danilo a sinistra (se non dovesse farcela Marcelo) e Carvajal a destra. In mezzo al campo Modric e Kroos affiancheranno uno tra Kovacic e Isco con l’ex interista favorito. In avanti pochi dubbi per il tecnico francese con James Rodriguez che agirà insieme a Ronaldo e Benzema in mancanza di Bale.

Leggi anche:  Dove vedere Lazio-Zenit: streaming gratis e diretta tv Champions League

Roma Real Madrid, i convocati di Zidane:
Navas, Casillas, Yáñez, Sergio Ramos, Varane, Arbeloa, Carvajal, Danilo, Marcelo, Nacho, Kroos, Casemiro, Isco, James Rodriguez, Modric, Kovacic, Cristiano Ronaldo, Benzema, Jesé, Lucas Vázquez.

  •   
  •  
  •  
  •