Amichevole: Milan-Varese 4-0. Doppietta di Balotelli

Pubblicato il autore: Simone Satragno Segui
3903890-030-kCsH-U1301322789372y0D-620x349@Gazzetta-Web_articolo

Saltata l’amichevole con il Lecco, nel pomeriggio di ieri gli uomini di Mihajlovic hanno disputato a porte chiuse tra le mura amiche di Milanello un’altra amichevole. Gli ospiti sono stati i freschi vincitori del girone A dell’Eccellenza lombarda, ovvero il Varese di Melosi. Orfano di molti giocatori, impegnati con le rispettive nazionali, Sinisa Mihajlovic ha schierato questa formazione nel primo tempo: Abbiati; Abate, De Santis, Mexes, De Sciglio; Boateng, Poli, Mauri; Menez, Balotelli, Luiz Adriano. Un ritorno al 4-3-3 dunque per il Milan, che forse medita di cambiare modulo in vista del prossimo impegno con l’Atalanta di Edy Reja.

La partita non ha avuto storia: il risultato finale infatti è stato di 4 a 0. La partitella fra Milan e Varese ha offerto spunti interessanti, come il ritorno dal primo minuto di Mexes, ormai sempre più ai margini di questa squadra e l’esordio dal primo minuto di De Santis, bomber goleador della Primavera di Christian Brocchi. I rossoneri hanno chiuso il primo tempo in vantaggio per 2 a 0. Le reti hanno portato la firma di Mario Balotelli al 17′ e di Luiz Adriano al 27′. Nella ripresa ad arrotondare il risultato ci ha pensato ancora Balotelli al 7′, firmando così la sua personale doppietta, mentre al 23′ arriva il quarto gol del Milan con Menez, finito nel mirino dell’allenatore nelle ultime settimane, in quanto accusato di scarso impegno in allenamento e in partita.

Leggi anche:  Mario Balotelli al Grande Fratello: "Presto andrò in un nuovo club"

Ovviamente il test di ieri contro il Varese non è il massimo per valutare un giocatore, ma Sinisa Mihajlovic può essere soddisfatto soprattutto della prestazione di Mario Balotelli, che ha dato segnali positivi contro la formazione biancorossa: il numero 45 rossonero si è mosso molto, ha duettato bene con Luiz Adriano e ha messo a segna una bella doppietta che fa ben sperare.

Dopo l’amichevole di ieri pomeriggio contro il Varese a Milanello dunque, i rossoneri torneranno al lavoro questa mattina nel Centro sportivo di Carnago a partire dalle ore 11.00 per il consueto allenamento mattutino in vista della fondamentale traferta di Bergamo. Queste ultime otto parite saranno fondamentali per molti, due su tutti il tecnico Sinisa Mihajlovic e Mario Balotelli, entrambi alla ricerca di una sempre più difficile conferma in vista della prossima stagione.

Leggi anche:  Basket, Eurolega: risultati e classifica dopo la 12a giornata
  •   
  •  
  •  
  •