Barack Obama: ‘Le mie due figlie sognano di conoscere Messi’

Pubblicato il autore: Mario Massimo Perri Segui

Nel corso di una cena in Argentina, il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha confessato il sogno delle sue due figlie: conoscere Leo Messi.

Il presidente degli Stati Uniti d'America, Barack Obama

Il presidente degli Stati Uniti d’America, Barack Obama

Presente ieri ad una cena in suo onore a Buenos Aires l’attuale presidente degli USA, Barack Obama, ha parlato – oltrechè di economia e politica – anche di sport. E’ noto, infatti, che il principale inquilino della Casa Bianca sia un grande appassionato di sport: “Le mie figlie hanno già conosciuto una persona nata in Argentina, Papa Francesco. E’ stato per la mia famiglia un grande onore stringere la mano al Santo Padre. Tuttavia, Malia e Sasha (il nome delle due figlie, ndr) hanno un sogno nel cassetto, che è quello di conoscere il calciatore Leo Messi. Ancora, a causa dei miei impegni, non sono riuscito ad organizzare” ha dichiarato il presidente a chi presenziava all’evento.

Leo Messi con il figlio. Le due figlie di Barack Obama vorrebbero conoscere il campione argentino

Leo Messi con il suo bambino. Le due figlie di Barack Obama vorrebbero conoscere il campione argentino

Non è mancato neppure il riferimento al basket, sport preferito da Barack Obama, tifosissimo dei Chicago Bulls :“Oltre a Messi, considero Manuel Ginobili un grande orgoglio per tutti gli argentini, sportivi e non. E’ uno dei migliori giocatori al mondo di basket. Ho avuto la fortuna di conoscerlo e posso affermare che è un’ottima persona, oltre ad essere un professionista serio”.

Non si è fatta attendere la risposta di Leo Messi, impegnato con la Nazionale argentina a Santiago, in Cile: “Come tutti voi, anche io sono rimasto sorpreso dalle parole del presidente Obama. Certamente, sarebbe un onore conoscerlo. Vedremo se sarà possibile”. Al momento, non è previsto alcun incontro tra i due personaggi, ma non è escluso che, dopo le parole di Barack Obama, i due non possano incontrarsi a breve. Non sarà, comunque, affatto semplice riuscire a trovare un giorno in cui i due saranno liberi da impegni.

Per la cronaca, la partita in cui era impegnato Leo Messi tra Cile e Argentina si è conclusa con il punteggio di 2 a 1 a favore degli Albiceleste. La partita era valida per le qualificazioni Mondiali di Russia 2018. Mattatore della serata è stato Angel Di Maria. El Fideo ha realizzato il gol del momentaneo 1 a 1 ed è stato, per lunghi tratti, straripante.

  •   
  •  
  •  
  •