Calcio, Milan – Lazio: una sfida per l’ultimo posto in Europa

Pubblicato il autore: Simone Satragno Segui
di-biagio-under-21

Dopo la tristissima tre giorni europea, giusta catalizzatrice di importanza, ci si ributta sul campionato e sulle varie sfide interessanti per la classifica. Il Milan ospiterà una Lazio fresca di sconfitta, uscita con le ossa distrutte dalla sfida interna contro lo Sparta Praga: una sconfitta netta e meritata che ha evidenziato tutte le lacune dei biancocelesti, già emerse in diverse occasione nell’arco della stagione. Sulla carta pare essere una occasione che potrebbe sorridere ai rossoneri, ma con la squadra di Mihajlovic si sa che previsioni o pronistici possano rivelarsi aleatori. Il Milan stesso, oltretutto, non sta vivendo una situazione facile dentro e fuori dal campo, con palesi problematiche a trovare la rete e creare occasioni nelle ultime partite, oltre alle continue dichiarazioni al fulmicotone del presidente Berlusconi nei confronti di Sinisa Mihajlovic.

Leggi anche:  Atalanta, Percassi: "Vittoria dedicata a Bergamo. Lamentele? Chi critica non è atalantino"

Il Milan ha, per fortuna per lui, un buon vantaggio in classifica sulle inseguitrici (+4 dal Sassuolo, +7 dalla stessa Lazio), ma mancando ancora nove partite dalla fine della stagione, è impossibile pensare di adagiarsi sugli allori. Il rischio è che, persa ormai la Champions, entri in gioco un vortice di rischiosa rassegnazione: non va dimenticato che il Milan viene da un ottavo e un decimo posto nelle ultime due stagioni e che la squadra sia precipitata una volta smarriti i grandi obiettivi degli antichi fasti. Non va certo scordata poi la continua incertezza della società che, imperterrita, segue a mettere in discussione l’allenatore: una situazione che strideva già negli scorsi anni, figuriamoci in questa stagione dove Mihajlovic ha oggettivamente svolto un buon lavoro considerato il materiale a disposizione.

Leggi anche:  Inter, minacce dai tifosi: "La maglia che indossi va onorata"

Col ritorno dall’infortunio di Riccardo Montolivo, il quale affiancherà Bertolacci al centro della mediana, l’undici rossonero tornerà a respirare, almeno dal punto di vista tattico. L’assenza del capitano rossonero si è fatta sentire in entrambe le fasi di gioco e, contro una squadra in crisi ma comunque vogliosa di riscatto, il Milan non dovrà sbagliare approccio e partita. In attacco invece appare sempre più probabile il ritorno al duo sudamericano Bacca – Luiz Adriano, con la speranza che entrambi si sblocchino. Se i biancocelesti uscissero dal Meazza con una vittoria, la rincorsa all’Europa League potrebbe quasi incredibilmente riaprirsi, con terribili conseguenze per quest’ultima parte del campionato.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,