Dove vedere Real Madrid-Roma e le probabili formazioni

Pubblicato il autore: Davide Serioli Segui
Real Madrid-Roma

Real Madrid-Roma

Real Madrid – Roma verrà giocata questa sera, ore 20.45 allo stadio Bernabeu di Madrid, incontro di ritorno di Champions League.
l’incontro giocato all’andata è terminata con un rotondo 0 – 2 a favore del Real Madrid.
Un risultato che ha punito oltremodo la squadra di Spalletti, che in campo ha dimostrato di non demeritare assolutamente un risultato positivo contro una squadra di spessore e fama come il Real Madrid.
Cercare una netta vittoria al Bernabeu di Madrid sembra impossibile, ma con una Roma reduce da sette vittorie consecutive in campionato ed un’ottima forma fisica, siamo sicuri si parli completamente di utopia?
Il sogno rimane un sogno che stasera scoprire se la Roma riuscirà a realizzare o meno, grazie anche all’aiuto dei suoi fuoriclasse.
Perotti, El Shaarawy rinato dalla cura Spalletti e Dzeko, tanto elogiato dal suo allenatore come possibile jolly del match, come ”l’uomo in grado di risolvere le partite”.
Situazione non del tutto rosea per quanto riguarda la formazione di Spalletti, con Antonio Rudiger e Radja Naingollan possibili assenti per infortunio.
L’imperativo è vincere. Infatti, dopo la sconfitta subita nella gara di andata, la Roma non ha molti risultati a disposizione per qualificarsi ai danni del Real Madrid.
La squadra giallorossa andrà a giocare in uno degli stadi più belli e caldi d’Europa con un pubblico sempre pronto a sostenere i propri beniamini
L’unica possibilità e vincere, non basterà pareggiare, e nemmeno segnare solamente un gol in virtù del risultato dell’Olimpico di 0-2 per i Blancos, la Roma dovrà per forza vincere con almeno due gol di scarto. E in caso di 0-2 la qualificazione si giocherà ai supplementari e nel caso in cui durante questi non succeda nulla, la partita verrà decisa ai rigori.
Per quanto riguarda il Real Madrid invece, all’andata è riuscita a cogliere un risultato importantissimo per loro, che gli garantisce di giocare con più tranquillità e scioltezza il match di ritorno.
Fattori fondamentali per mettere in auge le caratteristiche principali dei propri giocatori migliori. Cristiano Ronaldo sarà sicuramente uno dei più temibili per la retroguardia giallorossa. Già attivissimo nella gara di andata in cui è riuscito a segnare un gol spettacolare, per così dire ”alla sua maniera”.
Il Real di Zidane si presenta dopo una sconfitta nel derby contro l’Atletico Madrid che comunque non sembra aver segnato troppo l’umore dei blancos, che nella partita successiva hanno schiacciato il Celta Vigo con un rocambolesco 7 – 1.
L’unica assenza pesante nella squadra allenata da Zidane, sarà quella di Karim Benzema, dopo diversi recuperi importanti come quelli Kroos, Modrid e Bale.
Si preannuncia una gara scoppiettante dal risultato imprevedibile.

Leggi anche:  Dybala si tuffa e cerca il rigore in Benevento-Juventus? La dura reazione di Ziliani su Twitter

Probabili formazioni –
Real Madrid: Navas; Carvajal, Pepe, Ramos, Marcelo; Rodríguez, Kroos, Kovacic; Bale, Ronaldo, Mayoral. All. : Zidane
Roma: Sczszesny; Florenzi, Manolas, Zukanovic, Digne; Keita, Nainggolan; Pjanic, Salah, El Shaarawy; Perotti. All. : Spalletti

Dove vederla –
Se siete degli abbonati Mediaset Premium sarà molto semplice vedere la partita in TV. Infatti, Real Madrid-Roma, sfida valida per il ritorno degli ottavi di finale della Champions League 2015-2016 verrà trasmessa in esclusiva su Premium Sport e Premium Sport HD, canale 370 e 380 del digitale terrestre.
La partita inizierà alle 20:45, ma la diretta TV partirà dalle 20:00 con approfondimenti dai campi e interviste ai protagonisti del match. Gli abbonati avranno la possibilità di vedere anche la partita in streaming, tramite la piattaforma Premium Play disponibile per smartphone Android e iOS.

  •   
  •  
  •  
  •