Eccellenza Sicilia, ultime chance di salvezza per la Libertas Racalmuto

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
libertas-racalmuto-sporting-racalmuto5Nonostante il destino in campionato sia segnato, con una retrocessione nel campionato di Promozione che attende soltanto la matematica certezza, la Libertas Racalmuto onorerà fino al termine la propria sfortunata stagione nel torneo di Eccellenza. La squadra biancazzurra, ultima in classifica con 13 lunghezze di ritardo dalla zona play out a cinque giornate dal termine del campionato, non vuole chiudere la propria esperienza in Eccellenza andando incontro a brutte figure ma, come è stato fino ad ora, venderà cara la pelle anche nelle ultime gare della stagione con l’obiettivo di mettere le basi sin da ora per il futuro cercando di valorizzare qualche giovane locale. E’ questo l’obiettivo che la formazione racalmutese si è prefissata di raggiungere in questo ultimo scorcio di stagione, a cominciare dal match di domenica contro l’ Alcamo. “ Ci avviamo alla retrocessione – ha detto il dirigente della Libertas Racalmuto Giuseppe Bongiorno – con la consapevolezza di aver fatto il possibile per onorare il campionato. Dobbiamo ringraziare il tecnico Angelo Consagra per la serietà e l’impegno profusi nel corso della stagione. La squadra, grazie al lavoro del tecnico, non ha mai sfigurato di fronte alle più attrezzate formazioni del nostro girone”. In attesa di archiviare questo campionato di Eccellenza la società della Libertas pensa già a programmare la prossima stagione partendo dal gruppo di giovani che ben stanno figurando nel campionato di categoria e che stanno avendo la possibilità di esordire anche in prima squadra. “ Nel corso delle ultime gare sono stati diversi i giocatori del nostro vivaio aggregati in prima squadra – ha continuato Bongiorno -. Gli ultimi ad esordire con la maglia della Libertas nel torneo di Eccellenza sono stati Nicolò Cino ed Eduardo Petrotto nella gara contro il Gela. Proprio la valorizzazione dei nostri giovani sarà la priorità in queste ultime giornate di campionato”. Intanto la Libertas in settimana ha ottenuto un “piccolo” sconto dal Giudice Sportivo con l’accoglimento del ricorso avverso la squalifica di tre giornate inflitta ad Epifanio Lo Giudice. Per lui le giornate di squalifica sono scese da tre a due ed  è stata decisa anche una riduzione della multa inflitta inizialmente alla società racalmutese.
  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Neymar liga torno da te