Fantacalcio, voti Gazzetta Milan-Lazio 1-1: Bacca risponde a Parolo

Pubblicato il autore: Cosimo Lanzo Segui
milan galliani

Fonte: www.goal.com

I voti Gazzetta di Milan-Lazio 1-1, 30a serie A 2015-2016.

Il Milan pareggia 1-1 con la Lazio e non sfrutta i passi falsi di Inter e Fiorentina per la zona Europa League. I rossoneri incassano il secondo pareggio consecutivo e rimangono sempre a sei punti di distanza. Considerando la sconfitta con il Sassuolo, sono solo due i punti conquistati nelle ultime tre partite dalla truppa di Mihajlovic. “E’ mancato quello che ci manca sempre: il primo tempo è stato equilibrato, mentre il secondo l’abbiamo dominato – ha detto il tecnico rossonero nel post partita -. Ma non riusciamo a fare gol. E’ l’ennesima occasione persa, peccato perché potevamo recuperare punti a Fiorentina e Inter”.

La Lazio invece reagisce bene dopo la cocente uscita dall’Europa League di giovedì scorso. I biancocelesti giocano un buon primo tempo, poi calano nella ripresa lasciando campo al Milan. La Lazio può così dire addio a qualsiasi rimonta. Una vittoria con il Milan poteva riavvicinare i biancocelesti al Milan, restando sempre a 11 punti da Fiorentina e Inter. Una montagna troppo alta da scalare e la sensazione è che la squadra non ci creda abbastanza. La stagione fallimentare dei laziali potrebbe sfociare nell’esonero di Pioli in settimana. Una decisione dovrebbe arrivare nelle prossime ore.

CRONACA. Il primo tempo come dicevamo è stato giocato meglio dai laziali. Pronti via e dopo otto minuti fa tutto Parolo: si procura un corner e di testa lo trasforma con uno stacco di testa imperioso. Il Milan reagisce e al quarto d’ora pareggia. Luiz Adriano in area protegge la palla e serve con una sponda Carlos Bacca: esterno destro e 14esimo gol con la maglia rossonera. Il Milan macina gioco e prima del riposo va vicino al vantaggio con una traversa di Bonaventura su punizione. Nella ripresa è Marchetti a salire in cattedra. L’estremo difensore laziale salva diverse volte la porta su Bonaventura. La Lazio si fa vedere con Felipe Anderson ma Donnarumma si allunga e devia in angolo. Sempre Bonaventura continua la sua sfida personale con Marchetti e al 39′ si supera sul tiro dell’esterno rossonero. Nel finale Balotelli fa solo da comparsa e non riesce a incidere sul match se non per un per un passaggio su Bonaventura.

I voti Gazzetta della redazione di Milano per Milan-Lazio.

MILAN (4-4-2): Donnarumma 7; Abate 6, Zapata 6, Romagnoli 5,5, Antonelli 5; Honda 5 (dal 39’ s.t. Menez s.v.), Montolivo 6, Bertolacci 5,5, Bonaventura 5,5; Luiz Adriano 6 (dal 29’ s.t. Balotelli s.v.), Bacca 6,5. (Abbiati, Diego Lopez, De Sciglio, Alex, Mexes, Calabria, Poli, Locatelli, J. Mauri, Boateng). All. Mihajlovic.

LAZIO (4-1-4-1): Marchetti 6,5; Patric 6, Bisevac 5,5, Hoedt 5, Braafheid 5; Biglia 6; Candreva 6 (dal 43’ s.t. Mauricio s.v.), Parolo 6,5, Lulic 5, F. Anderson 6; Matri 5 (dal 35’ s.t. Djordjevic s.v.). (Berisha, Guerrieri, Gentiletti, Onazi, Cataldi, S. Mauri, B. Keita, Klose). All. Pioli.

Ammoniti: Abate, Biglia. Espulso: Lulic. Assist: Biglia, Luiz Adriano.

  •   
  •  
  •  
  •