Francesco Totti: 23 anni fa l’esordio in Serie A. L’inizio di una leggenda, tutti i numeri del Capitano.

Pubblicato il autore: alessandro oricchio Segui

Cen3JnxWAAEl3X8

28 marzo 1993, stadio Rigamonti di Brescia. La Roma allenata da Vujadin Boskov affronta il Brescia dei rumeni Hagi e Raducioiu. Si mette subito bene la partita per i giallorossi che, nel giro di quattro minuti, si portano sul doppio vantaggio con le reti di Caniggia e Mihajlovic. Il match è ormai sotto controllo dei capitolini e al 43esimo della ripresa il tecnico serbo decide di mandare in campo un ragazzino che non ha neanche ancora 17 anni: esce il nazionale Ruggiero Rizzitelli e gli subentra Francesco Totti, all’esordio assoluto in Serie A. Un giorno storico quel 28 marzo, perché fu il giorno in cui Francesco Totti scrisse la sua prima pagina di una storia d’amore con la Roma lunga 23 anni. “Ricordo ancora il giorno del mio esordio, quando Boskov mi ha detto ‘vai, scaldati che entri subito’. Ero seduto in panchina vicino a Roberto Muzzi, pensavo che il mister ce l’avesse con lui. Invece Roberto mi ha detto ‘guarda che ce l’ha con te, vai!’. Sono entrato, ho fatto riscaldamento in dieci secondi, stavo realizzando il mio sogno”. Così il Capitano della Roma ha ricordato quel giorno memorabile.

Leggi anche:  Serie D, Maicon (ex Inter) torna a giocare nei dilettanti?

I numeri di Francesco Totti con la maglia della Roma sono assolutamente impressionanti: 24 le stagioni disputate all’ombra del Colosseo, tutte con la maglia giallorossa, con cui ha totalizzato finora 751 partite e 300 reti, di cui 594 sono le presenze in Serie A condite da 244 gol (secondo massimo marcatore della storia del campionato italiano), mentre nelle coppe europee il numero 10 di Porta Metronia ha disputato 97 partite segnando 38 gol. Francesco Totti ha vinto con i giallorossi un campionato di Serie A, due supercoppe italiane, due coppe italia, il titolo di capocannoniere della Serie A (nella stagione 2006-2007, quella in cui si è anche aggiudicato la scarpa d’oro), mentre con la squadra nazionale ha vinto un campionato mondiale in Germania nel 2006.

Leggi anche:  Roma, guai in difesa per Fonseca: nuovo stop per Smalling

Il tabellino della partita che ha segnato il debutto in Serie A di Francesco Totti.

BRESCIA-ROMA 0-2

28 marzo 1993 – Campionato di Serie A – XXI giornata
BRESCIA: Landucci, Brunetti, Rossi M., Domini, Paganin, Bonometti, Sabau, Schenardi (30’ st Piovanelli), Raducioiu, Hagi (5’ st Negro), Giunta.

A disp.: Vettore, Marangon, Quaggiotto.

All.: Lucescu.

ROMA: Cervone, Benedetti, Petruzzi, Mihajlovic, Comi, Garzya, Aldair, Bonacina, Giannini (39’ st Salsano), Caniggia, Rizzitelli (43’ st Totti).

A disp.: Zinetti, Rossi, Muzzi.

All.: Boskov.

Arbitro: Boggi di Salerno.

Reti: 23’ pt Caniggia, 27’ pt Mihajlovic.

Spettatori: 7.621, incasso L. 220.735.000, abbonati 4.888, quota L. 177.821.376.

Note: ammoniti: Garzya, Brunetti, Domini, Comi. Antidoping: Hagi, Piovanelli, Benedetti, Bonacina.

  •   
  •  
  •  
  •