Pisa, senti come ringhia Gattuso: “Se volete, me ne vado”

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

wpid-wp-1455991996620

Conferenza stampa movimentata quella di Gennaro Gattuso, alla vigilia di Pisa-Savona di Lega Pro. L’ex centrocampista del Milan e ora allenatore dei toscani, non è per nulla soddisfatto della qualità di gioco e dei risultati dei suoi. E la sua rabbia lo porta anche a paventare l’ipotesi di andarsene. Ecco le parole di Gattuso oggi in conferenza stampa: “Sono molto incazzato, vedo lavorare la squadra durante la settimana e vedo che poi in campo non rende per come può. A tratti sembriamo una squadra che non prepara nulla durante la settimana, è il campo che parla e spesso dice cose che non mi piacciono”.

Poi la frase ad effetto, che preoccupa i tifosi del Pisa: “Qua non si può pensare ai play off, qua dobbiamo svegliarci: se il problema sono io faccio anche un passo indietro, per il bene di tutti e della società”.
Insomma, acque agitate al Pisa, con Gattuso che sprona i suoi a suon di slogan. Effettivo convincimento dell’allenatore o un modo, appunto, per far tenere ai suoi alta la concentrazione?

Leggi anche:  Streaming e diretta tv in chiaro TV 8? Dove vedere amichevole Roma-Belenenses OGGI LIVE

Vedremo se l’intento di Gattuso sortirà gli effetti sperati, la sfida di domani sera (ore 20,30) contro il Savona, rappresenta un po’ l’ultima spiaggia per il Pisa. I nerazzurri di Gattuso devono assolutamente vincere per nutrire ancora speranze di primo posto. La Spal è lontana 7 punti e un ulteriore passo falso costringerebbe Gattuso ad abbandonare definitivamente la corsa verso il primato.

Eppure il Pisa è reduce da 4 vittorie nelle ultime cinque partite (l’altro è stato un pari, 1-1, contro il Rimini). Ma questo non basta per rassicurare Gattuso.

Il Pisa deve non solo rincorrere la Spal ma deve anche guardarsi dalla Maceratese, che è terza a sole 3 lunghezze dai nerazzurri. Nel Girone B della Lega Pro i giochi sono ancora tutti aperti, ma certo il Pisa ora rischia grosso. Rincorrere non è mai semplice e Gattuso teme cali di concentrazione da parte del suo Pisa. Ecco perchè oggi ha alzato i toni.

Leggi anche:  Dove vedere amichevole Wisla Cracovia-Napoli, streaming LIVE e diretta TV8?

E domenica, oltre a Pisa-Savona che si gioca sabato, c’è anche Spal-Maceratese. Una giornata fondamentale, insomma, per il Pisa. Gattuso lo sa e carica a modo suo la squadra. E’ il solito, battagliero e polemico Ringhio di sempre..

  •   
  •  
  •  
  •