Il Napoli tra Higuain, rinnovi ed il tweet di Reina

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

gonzalo-higuain
Il Napoli prepara la gara col Genoa di domenica sera. Ma c’è un pensiero che tormenta Maurizio Sarri: ovvero la botta alla caviglia che ha preso Gonzalo Higuain, durante la partitella di famiglia a campo ridotto. Il bomber argentino della serie A, è stato colpito duramente da un contrasto con Regini e Luperto (forse la troppa foga di giocare). Non dovrebbe essere preoccupante, oggi però el Pipita, terrà un allenamento a parte, per non forzare i ritmi, e controllare meglio le sue condizioni. Ma secondo voci mediche del Napoli, dovrebbe giocare col Genoa, partita da vincere per non perdere la scia della Juventus, impegnata nel derby col Torino. Intanto, sul fronte calcio-mercato e rinnovi, quest’estate sarà periodo di rinnovi ed aumenti di ingaggi. A parte Albiol e Callejon, che sono vicini ad un accordo con la società, De Laurentiis, è vicino anche a continuare l’avventura con Sarri, che come sappiamo, nelle interviste non vuol parlare di questo argomento. Ora, anche Marek Hamsik, capitano azzurro, prolungherà con il Napoli. Lo slovacco, tramite il suo sito ha ufficialmente dichiarato che “vuol restare a Napoli a vita” ed è pronto a concludere la sua carriera con i partenopei. Chi batte cassa è il futuro degli azzurri, ossia Lorenzo Insigne. Il talento napoletano, passerà dagli odierni 1,9 milioni di euro, a 2,5 previsti per la prossima stagione.

Leggi anche:  Amichevole, Sampdoria-Piacenza: streaming gratis e diretta tv in chiaro?

Il tweet di Reina e gli insulti dei tifosi della Juventus:

Sappiamo che la Juventus è stata eliminata dalla Champions, con una rimonta incredibile del Bayern Monaco. E sul gol di Thiago Alcantara, che ha permesso il sorpasso ai bavaresi, Pepe Reina, portiere del Napoli, ha esultato, felice per l’amico, connazionale spagnolo. La Juventus, infastidita non ha gradito. Ma non è stato l’unico Reina. Altri, si sono espressi anche in maniera più volgare. Ma Reina, è del Napoli, è il diretto avversario della Juventus, nella lotta Tricolore. Non sono mancate frasi di pronta morte, di razzismo (ormai fa parte della Costituzione Italiana) dirette all’estremo difensore del Napoli. Reina, l’anno scorso finì in prestito al Bayern Monaco, se ha provato un po’ di soddisfazione, questo non lo potremo mai sapere. Se ora, non si possono esprimere pareri, che lo dicano presto.

  •   
  •  
  •  
  •