Insigne e il sogno nel cassetto, la maglia 10 di Maradona. El Pibe sarà d’accordo?

Pubblicato il autore: Angelo Gambella Segui

Come tutti i ragazzi napoletani che si avvicinano al calcio, è facile immaginare che anche Lorenzo Insigne, voleva un giorno indossare la maglia azzurra numero 10, quella di Diego Armando Maradona.

Insigne ha iniziato a giocare giovanissimo al San Paolo ed oggi scende in campo regolarmente da titolare in campionato e non solo: è già un vero e proprio simbolo per i tifosi partenopei.

Insigne
Quanto a Diego Armando Maradona, poche settimane fa, l’inviato di un importante quotidiano, La Gazzetta dello Sport, chiese al Pibe de Oro, se Insigne meritasse di indossare la maglia numero 10;,Diego rispose in maniera categorica: “No. La maglia numero 10 non si tocca“.

Invece, presto, quella maglia numero 10 potrebbe essere di Lorenzo “il Magnifico”. Ora, non stiamo trattando della maglia da portare in campo, quella, come si sa, è stata ritirata nel 2000 in onore del grande campione argentino che, giustamente, ci tiene a tenerla in esclusiva. Stiamo parlando della maglia originale di Maradona ed esattamente la numero 10 indossata dal fenomeno quando il Napoli vinse la Coppa UEFA. Esisterebbe un patto, tra il manager che possiede la maglia, e Lorenzo: “Vinci lo scudetto col Napoli quest’anno e la maglia di Diego sarà tua. Così riportano persone ben informate.

Ma questa è la stagione migliore della carriera da professionista di Insigne e anche se lo scudetto non dovesse essere cucito sulla maglia azzurra (molto dipende dalla Juventus oltre che dal Napoli stesso che ha ancora buone possibilità) la numero 10 potrebbe essere tutta sua. Di Insigne si dice un gran bene nella società: potrebbe avere una lunga carriera nel Napoli e divenire un futuro capitano della squadra.

Restando all’attualità, tra poche ore, sabato sera per la precisione, alla vigilia di Napoli-Genoa, il CT uscente della Nazionale, Antonio Conte, diramerà le convocazioni per le amichevoli con Spagna e Germania. Gli undici goal messi a segno e i dieci assist vincenti registrati fino ad oggi in Campionato, rendono Lorenzo Insigne un candidato ideale per il centrocampo o meglio, per l’attacco della Nazionale. E questo potrebbe essere un nuovo risultato possibile per Lorenzo Insigne. In attesa della maglia numero 10.

E chissà se Diego Armando Maradona almeno su questo è d’accordo. Forse lo sapremo presto.

  •   
  •  
  •  
  •