Johan Cruyff influenzò anche Holly e Benji. Ispirato a lui uno dei protagonisti del cartone animato

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

johan cruyffLa scomparsa di Johan Cruyff ha colpito profondamente anche il mondo dei fumetti, specialmente gli amanti di Holly e Benji, il manga ideato dal fumettista nipponico Yoichi Takahashi con il nome Capitan Tsubasa, che ha dedicato uno dei suoi personaggi proprio al fuoriclasse olandese, parliamo di Julian Ross, uno dei giocatori più amati della serie che porta il numero 14 e ha gravi problemi cardiaci, proprio come il povero Cruyff.

Julian Ross il Johan Cruyff di Holly e Benji

julian rossYoichi Takahashi era un vero ammiratore di Johan Cruyff, tanto da volerlo immortalare nel suo manga ricalcando nel formidabile Julian Ross tutte le caratteristiche del campione olandese e lo storico numero 14, che passerà alla storia per essere stata la maglia scelta dal calciatore che ha fatto sognare i Paesi Bassi e il mondo intero con la sua classe inimitabile, la sua velocità e il suo carisma.johan cruyff Come infatti Johan Cruyff guidava la sua nazionale dal campo, Julian Ross, nonostante i suoi problemi cardiaci, riusciva a guidare la sua squadra in maniera impeccabile, proprio come un vero allenatore in campo, generando grossi problemi anche allo stesso Tsubasa (l’Holly della seria italiana) che riesce a prevalere contro il rivale solo dopo una sfida emozionante e senza esclusione di colpi dove lo stesso protagonista rende omaggio a Julian per la sua tenacia e il suo coraggio nonostante la grave malattia.
La forza del principe dal cuore di cristallo fu proprio il suo coraggio nell’affrontare una situazione drammatica a testa alta, senza scoraggiarsi e arrivando nonostante tutto a realizzare il suo sogno che lo porterà a divenire il regista difensivo e l’allenatore in seconda della nazionale giovanile giapponese.
julian rossNella serie animata Julian Ross risulta essere uno dei giocatori più seguiti, tanto che anche a livello di merchandising le maglie della mambo football club (la squadra di Julian Ross nel cartone animato), risulta essere una delle più vendute per gli amanti del mondo dei manga, come fu la maglia numero 14 della nazionale olandese che apparteneva a Johan Cruyff, a dimostrazione di come le persone amino coloro che danno il massimo per realizzare i propri sogni e per diventare degli esempi da seguire per le nuove generazioni.
Addio principe dal cuore di cristallo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Serie A, Benevento-Juventus: probabili formazioni; dal 1' con Bonucci e Dybala
Tags: