Juventus Napoli: campionato finito?

Pubblicato il autore: Francesco Moscato Segui

juventus napoli
La vittoria della Juventus, ed il pareggio del Napoli, distaccano le due rivali in classifica di tre punti. Distanza non impossibile, anzi campionato ancora apertissimo, visto il calendario un po’ più difficile (se è la parola giusta) per i bianconeri che per i partenopei. Napoli, che deve approfittare facendo la manita nelle prossime cinque gare in calendario se vuole ancor sperare nel Tricolore, che la maggior parte dei quotidiani italiani già hanno dato alla Juventus. Non è come gli altri campionati però. Quando la dittatura della Vecchia Signora, a questo punto del torneo nazionale era evidente, e gli scudetti si vincevano a cinque o sei giornate dalla fine. Anzi, la Juventus, deve ancora affrontare Torino, Milan e Fiorentina, in trasferta. Partirà sicuramente da favorita, ma non saranno passeggiate. E è qui, che il Napoli di Maurizio Sarri deve approfittare, tentando do mettere pressione alla capolista, che domani, se la vedrà con l’Inter per il ritorno della semifinale di Coppa Italia, e poi per il ritorno degli ottavi di Champions League, contro il Bayern Monaco, tentando di fare l’impresa di riuscire ad accedere ai quarti di finale. Quindi psicologicamente Allegri ed i suoi ragazzi, saranno maggiormente coinvolti, ma sappiamo la Juventus com’è, più esperta anche dal punto di vista mentale, più forte e con una rosa superiore a quella del Napoli. A Napoli, però ci credono. A cominciare dai calciatori, e dai protagonisti di questa bella stagione. Come Hamsik, capitano azzurro, che ieri, pur non avendo disputato un ottima gara, è convinto che sabato, nell’anticipo col Chievo, si possa raggiungere la Juventus, che se la vedrà nel campo non proprio facile di Bergamo contro l’Atalanta. Poi, Sarri, può fare affidamento su Higuain, che dopo le inutili critiche della settimana scorsa, ha risposto prontamente, mettendo a segno il suo 25° gol in campionato. La stampa, farebbe meglio a pensarci su. Il campionato, per il piacere degli amanti del calcio, è ancora vivo, e ne traggono beneficio coloro che vogliono vivere fino all’ultimo, chi riuscirà a trionfare. La Juve, insegue il quinto scudetto di fila; il Napoli il terzo della sua storia, che in città verrebbe tutti quelli conquistati dai bianconeri.

Leggi anche:  Sampdoria, D’Aversa: “Ottime prestazione, ma dobbiamo ragionare sugli errori commessi”
  •   
  •  
  •  
  •