Lazio, parla Biglia: “Ecco cosa ho detto ieri ai tifosi”

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

roma-lazio-biglia-tifosi-500x333

Lucas Biglia chirurgico dal dischetto, ieri a Torino. Un gol che sa di liberazione per una Lazio a lungo in difficoltà nel primo tempo della sfida contro i granata. La rete di Biglia serve a fissare il punteggio sull’1-1. Non certo un gran risultato per una Lazio ancora lontanissima dalle posizioni di vertice del campionato. Ma un pari che è comunque un segnale che la squadra di Pioli prova a reagire nei momenti difficili delle partite.

Poi, ieri, subito dopo la fine della partita, Biglia si è diretto verso il settore dei tifosi della Lazio presenti allo stadio di Torino e, da lontano, ha avuto con loro un breve colloquio. Tutti, a caldo, si sono chiesti il contenuto delle parole di Biglia ai tifosi. Oggi Lucas Biglia, per chiarire questo episodio, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, rilasciando queste parole: «Quello che volevo dire ieri al termine della gara a Torino è che noi giocatori non possiamo più andare dai nostri tifosi sotto al settore. Ci dispiace perché i tifosi fanno tanti chilometri per venire a vederci e sostenerci, e al termine vorrebbero un saluto, una maglia o semplicemente parlare ma non si può».

Leggi anche:  Dove vedere Palermo Turris streaming e diretta Tv Serie C

Biglia insomma ha chiarito un episodio che già aveva fatto scatenare giornalisti e tifosi in una ridda di possibili ipotesi. Biglia ha poi chiosato: «Questo è quello che è successo, i tifosi chiedevano di andare verso la curva e mi sono avvicinato a dire che non possiamo andare. Non è vero quanto detto ieri, che noi non possiamo dare di più in campo. E’ tutto il contrario, noi sappiamo cosa possiamo dare e sappiamo che non siamo quelli dell’Europa».

Ora per la Lazio e per Biglia si avvicina l’importante e decisivo impegno di Europa League contro lo Sparta Praga. Giovedì prossimo gara di andata degli ottavi di finale in terra ceka. Si gioca con inizio alle 21,05. E dovrà essere un’altra Lazio rispetto a quella vista domenica all’ora di pranzo contro il Torino. I laziali recuperano Radu e Gentiletti. Anche Balde Keita, brillante protagonista del finale di partita contro il Toro, torna a disposizione di Pioli dopo aver scontato la squalifica europea.

  •   
  •  
  •  
  •