Lega Pro girone C. Risultati e tabellini della 24^giornata

Pubblicato il autore: Francesco Pellicori Segui

Lega Pro girone C

Lega Pro girone C, i tabellini della 24^ giornata. Questo weekend di Lega Pro girone C ha visto trionfare, a parte il Benevento che ha pareggiato a Matera, tutte le squadre di testa. Vince la Casertana al “Massimino” di Catania per 1-0 e il Cosenza tra le mura amiche contro la Juve Stabia per 2-1. Tre punti anche al Lecce, vittorioso a Ischia 3-0, e al Foggia che ha vinto, in inferiorità numerica contro la Lupa Castelli Romani, per 4-1. In coda, colpaccio del Martina che si impone 3-0 contro il Catanzaro. Ora i calabresi rischiano, davvero, di essere coninvolto nella lotteria dei play-out. (Clicca quì per gli Highlights della giornata)

Ecco, di seguito, tutti i tabellini della 24^ giornata di Lega Pro girone C.

LEGA PRO GIRONE C, BENEVENTO-MATERA 1-1
BENEVENTO (3-4-3): Gori; Mattera, Lucioni, Pezzi; Melara, Del Pinto, De Falco, Lopez (32’ st Mazzarani); Ciciretti, Marotta (32’ st Raimondi), Campagnacci (23’ st Cisse). A disp.: Piscitelli, Vitiello, Angiulli, Troiani, Mucciante, Petrone. All.: Auteri 6
MATERA (4-4-2): Bifulco; Di Lorenzo, Ingrosso, Piccinni, Tomi; Carretta (25’ st Casoli), Armellino, De Rose, Rolando (40’ st Pagliarini); Infantino, Albadoro (9’ st Gammone). A disp.: Biscarini, Meola, Zanchi, Zaffagnini, De Franco, D’Angelo. All.: Padalino
ARBITRO: Guccini di Albano Laziale
MARCATORI: 43’ pt Infantino (M), 8’ st Marotta (B, rig.)
NOTE: Spettatori circa 5500. Ammoniti Mattera, Albadoro, Campagnacci e Tomi. Angoli 8-2 per il Benevento. Recupero: 1’ pt – 5’ st

LEGA PRO GIRONE C, ISCHIA-LECCE 0-3
ISCHIA (4-4-2): Iuliano; Florio (23’ pt Blasi), Savi (26’ st Guarino), Moracci, Bruno; Pepe, Acampora, Di Vicino, Porcino; Gomes, Kanoute (32’ st Barbosa). A disp.: Modesti, Pistola, De Clemente, Manna, Di Donato. All.: Di Costanzo
LECCE (3-4-3): Bleve; Alcibiade, Cosenza, Abruzzese; Lepore, Salvi, Papini (32’ st Lo Sicco), Legittimo; Sowe (1’ st Doumbia ), Moscardelli (15’ st Curiale), Surraco. A disp.: Benassi, Liviero, Camisa, De Feudis, Carrozza, Caturano, Vecsei, Beduschi. All. Braglia
ARBITRO: Giua di Pisa
MARCATORI: 33’ pt Moscardelli, 2’ st Moscardelli, 23’ st Papini
NOTE: Presenti un migliaio di spettatori. Espulso Barbosa (I) al 43’ st. Ammoniti Alcibiade, Savi, Porcino, Di Vicino e Blasi. Angoli 7-5 per l’Ischia. Recupero: 1’ pt – 3’ st

Leggi anche:  Napoli- Milan. Quella volta che...i rossoneri operarono il sorpasso

LEGA PRO GIRONE C, COSENZA-JUVE STABIA 2-1
COSENZA (4-4-2): Perina; Blondett, Tedeschi, Di Nunzio, Pinna; Corsi, Arrigoni, Fiordilino, Statella; La Mantia (28′ st Cavallaro), Arrighini (42′ st Parigi). A disp.: Saracco, Di Somma, Criaco, Vutov, Caccetta, Minardi, Ventre. All.: Roselli
JUVE STABIA (4-4-2): Polito; Cancellotti, Polak, Carillo, Contessa (20′ st Liotti); Nicastro, Obodo (28′ st Izzillo), Maiorano, Lisi (33′ st Gomez); Diop, Del Sante. A disp.: Russo, Navratil, Atanasov, Romeo, Favasuli, Carrotta, Gatto, Mascolo. All.: Zavettieri
ARBITRO: Viotti di Tivoli
MARCATORI: 16′ pt Arrighini (Cs), 30′ pt La Mantia (Cs), 2′ st Diop (Js)
NOTE: Spettatori presenti 3649, di cui 2870 paganti (le donne entravano gratis). Incasso al botteghino 20145 euro più 2870 di quota abbonati. Gara condizionata da un forte vento. Espulsi: -; Ammoniti: Statella (Cs), Polak (Js), Fiordilino (Cs), Liotti (Js); Corner: 5-4 per il Cosenza; Recupero: 1′ pt – 5′ st

LEGA PRO GIRONE C, MARTINA-CATANZARO 3-0
MARTINA (4-4-2): Viotti; D’Alterio, Marchetti, D’Orsi, Basso; Antonazzo, Dianda (35’ st Cristofari ), Rajcic, Schetter (25’ st Berardino); Diakite, Baclet (37’ st Kuseta sv). A disp.: Gabrieli, Allegra, Migliaccio, Danese, Topo, Taurino. All.: Franceschini.:
CATANZARO (4-4-2): Grandi; Squillace, Orchi, Moi (26’ pt Caselli), Ricci; Kolawole, Agnello, Maita, Olivera (35’ st Garufi); Firenze (1’ st Mancuso), Razzitti. A disp.: Scuffia, Calvarese, Foresta, Fulco, Barillari, Caruso, Vitale. All.: Erra
ARBITRO: Guarino di Caltanisetta
MARCATORI: 13’ pt Schetter, 5’ st Baclet (rig.), 26’ st Baclet
NOTE: Spettatori circa 700. Ammoniti Dianda, Caselli, Diakite, Ricci, Maita, Berardino. Angoli 2-1 per il Martina. Recupero: 1’ pt – 4’ st

LEGA PRO GIRONE C, CATANIA-CASERTANA 0-1
CATANIA (4-3-3): Liverani; Garufo (36’ st Parisi), Ferrario, Bergamelli, Nunzella; Agazzi, Musacci (17’ st Lupoli), Di Cecco; Russotto, Caetano, Calderini (1’ st Falcone). A disp.: Bastianoni, Bastrini, Bombagi, Pessina, Felleca, Gulin, Di Stefano. All. Pancaro
CASERTANA (4-4-2): Gragnaniello; Idda, Bonifazi, Murolo, Pezzella; Mangiacasale (27’ st De Marco), Matute, Agyei, Mancosu; Alfageme (17’ st Som), De Angelis (36’ st Giannone). A disp.: Signoriello, Guglielmo, Varsi, De Filippo, Cesarano. All.: Romaniello
ARBITRO: Tardino di Milano
MARCATORE: 31’ pt De Angelis
NOTE: Spettatori circa 7000. Espulso Bonifazi (Ce) al 14’ st Ammoniti: Garufo, Ferrario, Russotto e Matute. Angoli 3-1 per il Catania. Recupero: 1’ pt – 5’ st

Leggi anche:  Milan, Galliani: "Con il gol di Muntari avremmo vinto e cambiato la storia"

LEGA PRO GIRONE C, MESSINA-FIDELIS ANDRIA 0-1
MESSINA (4-3-3): Berardi; Barilaro, Russo Giuseppe (21’ st Baccolo), Martinelli, De Vito; Burzigotti, Fornito, Giorgione; Tavares, Gustavo (31’ st Zanini) Barisic (11’ st Scardina). A disp.: Addario, Russo Genny, Ionut, Fusca, Mileto, Masocco, Bramati. All.: R. Di Napoli
FIDELIS ANDRIA (3-5-2): Poluzzi, Paterni, Tartaglia, Aya; Bisoli, Stendardo, Onescu, Piccinni, De Vena; Matera (31’ st Vittiglio), Bollino (21’ st Grandolfo). A disp.: Cilli, Bangoura, Capellini, Alhassan, Dellino. All.: D’Angelo
ARBITRO: Sozza di Seregno
MARCATORE: 3’ pt Piccinni.
NOTE: Spettatori: circa 2.000 con un centinaio di sostenitori ospiti. Ammoniti: Russo Giuseppe, Martinelli, Tavares (M); Tartaglia, Vittiglio, Poluzzi (F). Angoli: 7-0 per il Messina. Recupero: 1’ pt – 4’ st

LEGA PRO GIRONE C, FOGGIA-LUPA CASTELLI 4-1
FOGGIA (4-3-3): Narciso; Angelo, Loiacono, Gigliotti, Di Chiara; Agnelli, Vacca (10’ st Chiricò), Gerbo; Sarno, Iemmello (40’ st Lanzaro), Arcidiacono (42’ pt Micale). A disp.: Agostinone, Coletti, Quinto, Lodesani, Floriano, Riverola, Lauriola, De Gennaro. All. De Zerbi
LUPA CASTELLI (3-5-2): Gobbo Secco; Di Bella, Aquaro, Anderson; Ricamato, Maiorano, Prutsch, Scicchitano (30’ st Kosovan), Cara; Gurma , Morbidelli (25’ st Roberti). A disp.: Tassi, Falasca, Proietti, Rossetti, Sporkslede. All. Palazzi
ARBITRO: Capone di Palermo
MARCATORI: 6’ pt Angelo (F), 43’ pt Morbidelli (L, rig.), 16’st Chiricò (F), 22’ st Angelo (F), 49’ st Sarno (F, rig.)
NOTE: Spettatori circa 8000. Al 41’ pt espulso Narciso (F) per interruzione di chiara occasione da gol; al 47’ st Gobbo Secco (L) per doppia ammonizione. Ammoniti: Di Bella (L), Gerbo (F), Vacca (F), Gobbo Secco (L), Carta (L). Angoli: 12-1 per il Foggia. Recupero: 4’ pt – 4’ st

Leggi anche:  Milan, Ibrahimovic: esami in corso, si teme stiramento

LEGA PRO GIRONE C, AKRAGAS-PAGANESE 1-0
AKRAGAS (4-3-3): Maurantonio; Salandria, Muscato, Marino, Grea; Vicente, Zibert, Dyulgerov (41’ st Candiano); Di Grazia, Di Piazza (34’ st Cristaldi), Madonia (25’ st Aloi). A disp.: Vono, Cappello, Mauri, Leonetti, Lo Monaco. All.: Rigoli 7
PAGANESE (4-3-3): Marruocco; Della Corte, Bocchetti, Sirignano, Dozi; Deli, Palmiero (35’ st Corticchia), Guerri (41’ st Tommasone); Cicerelli (1’ st De Vita), Caccavallo, Cunzi. A disp.: Borsellini, Esposito, Penna, Cassata, Grillo, Vella. All.: Grassadonia
ARBITRO: Curti di Milano
MARCATORE: 27’ pt Di Piazza
NOTE: Spettatori 1500 circa di cui una quindicina provenienti da Pagani. Ammoniti Salandria, Dyulgerov, Vicente (A); Palmiero (P). Angoli: 4-3 per la Paganese. Recupero: 1’ pt – 4’ st

LEGA PRO GIRONE C, MELFI-MONOPOLI 1-4
MELFI (4-3-3): Santurro; Annoni, Cason, Colella, Giron; Maimone, Zane(13′ st Longo) Giacomarro; Canotto (1’ st Tortolano), Masini, Soumare (16’ st Ingretolli). A disp.: Gagliardini; Petta, Silvestri, Amelio, Petricciuolo, Finazzi, Demontis, Boscolo. All.: Ugolotti.
MONOPOLI (4-3-3): Pellegrino; Luciani, Esposito, Bacchetti, Mercadante; Djuric (46’ st Ricucci), Meduri, Romano; Pinto (23’st Ferrara), Croce (33’st Di Mariano), Gambino A disp.: Mirarco; Bei, Tarantino, Rosafio, Viola, Lescano, Battaglia, Maresca. All.: Tangorra
ARBITRO: Amoroso di Paola
MARCATORI: 12′ pt e 38′ pt Croce (Mo), 31’ st Djuric (Mo), 37’ st Giron (Me), 48’ st Di Mariano (Mo)
NOTE: Spettatori circa 1000 di cui circa 100 da Monopoli. Ammoniti: Annoni(ME); Romano, Djuric(MO). Angoli 4-2 per il Melfi. Recupero: 2′ – 5′ st

  •   
  •  
  •  
  •