Lega Pro: probabili formazioni Juve Stabia Benevento. Dubbi Del Sante e Melara

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

JuveSTABIA
Juve Stabia Benevento
è il derby che apre la 28^ giornata di Lega Pro Girone C. Match attesissimo da entrambe le parti per rivalità, storia e classifica. Alle vespe serve una vittoria per tirarsi definitivamente fuori dalla zona playout, mentre alle streghe una vittoria servirebbe per consolidare il primato e guardare dall’alto, e con tranquillità, il match di cartello della ventottesima di Lega Pro, Cosenza-Lecce, che vede impegnati i salentini contro una diretta concorrente per la promozione.
Al Menti di Castellammare si preannuncia spettacolo puro anche sugli spalti data la considerevole affluenza di pubblico, anche se, per problemi di agibilità del settore ospiti, i tifosi giallorossi non potranno seguire in trasferta i propri beniamini.
La Juve Stabia arriva all’incontro delle 15 in un discreto stato di forma. La squadra allenata da Zavettieri ha ottenuto 8 punti nelle 5 giocate, maturati da 2 vittorie 2 pareggie e 1 sconfitta. Le vespe sembrano in ripresa rispetto a qualche settimana fa e la salvezza ora sembra possibile e più vicina. I gialloneri sono la squadra che ha pareggiato di più nel girone C di Lega Pro (14). Perde anche però la Juve Stabia. Sono infatti 7 le sconfitte ottenute sin qui.
Per quanto riguarda al formazione, mister Zavettieri non dovrebbe avere grossi dubbi. L’11 di partenza sarà il classico. 4-4-2 consueto con l’unico dubbio in avanti che potrebbe condizionare anche il cambio di modulo. E’ in forse, infatti, l’attaccante Del Sante che ha saltato già la scorsa di campionato per via di un affaticamento. Dunque se l’attaccante non dovesse farcela di nuovo spazio ad un modulo più offensivo con 3 punte.

Il Benevento, invece, viaggia sulle ali dell’entusiasmo. Mister Auteri sembra riuscito fin qui a scacciare i fantasmi del passato che tanto spaventano l’ambiente. Squadra solidissima quella giallorossa che sul piano delle prestazioni, quest’anno, non ha praticamente mai sfigurato. Primato meritato. Ora, però, viene il difficile. Concludere il campionato in modo ottimale e sfatare il tabù promozione in Serie B. In città nessuno ne parla ma tutti, arrivati a questo punto, ci sperano. La B potrebbe concretizzarsi già a partire dal match di oggi alle 15 al Menti. Banco di prova difficile per le streghe che hanno la possibilità di consacrarsi e di mettere una seria ipoteca sul primato.
Parte dalla panchina Melara che non è al meglio.

PROBABILI FORMAZIONI JUVE STABIA BENEVENTO:

Juve Stabia (4-4-2): Russo; Cancellotti, Polak, Carillo, Contessa; Nicastro, Obodo, Maiorano, Lisi; Del Sante, Diop.
Allenatore: Zavettieri
Benevento (3-4-3): Gori; Mattera, Lucioni, Padella; Pezzi, De Falco, Del Pinto, Lopez; Mazzeo, Cissè, Ciciretti
Allenatore: Auteri

  •   
  •  
  •  
  •