Nazionale femminile di Calcio: le convocazioni di Cabrini

Pubblicato il autore: Angelo Gambella Segui

UEFA-WOMEN
La Nazionale Femminile riprende il cammino nelle qualificazioni al Campionato Europeo 2017 con due incontri, il primo in trasferta in Svizzera ed il secondo in casa contro l’Irlanda del Nord.

Il commissario tecnico della nazionale azzurra, Antonio Cabrini, ha diramato le convocazioni delle 22 azzurre.

Seconde in classifica nel Gruppo 6 a quota 6 punti, le Azzurre affronteranno la Svizzera in testa alla classifica con 12 punti, ovvero sei più dell’Italia. All’andata, 24 ottobre al ‘Dino Manuzzi’ di Cesena, era finita con un netto 3 a 0 per le ospiti. L’incontro è in calendario sabato 9 aprile a Biel alle ore 17.30, mentre martedì 12 aprile, alle ore 18, la Nazionale ospiterà invece l’Irlanda del Nord a Reggio Emilia nell’incontro casalingo.

Classifica del Gruppo 6
1 Svizzera 12
2 Italia 6
3 Repubblica Ceca 3
4 Irlanda del Nord 3
5 Georgia 0

L’UEFA Women’s EURO 2017 culminerà con una fase finale a 16 squadre. Le otto vincitrici dei gironi e le sei migliori seconde classificate accederanno alle fasi finali, mentre le altre due seconde daranno vita a uno spareggio tra il 17 e il 25 ottobre 2016.

Come dicevamo sono 22 le Azzurre convocate dal Commissario tecnico Antonio Cabrini per le due gare, con il raduno fissato per venerdì 1° aprile a Novarello.

Ecco l’elenco delle convocate per le due partite di qualificazione.

Portieri: Laura Giuliani (Colonia), Katja Schroffenegger (Sudtirol Damen Bolzano), Sabrina Tasselli (Riviera Romagna);
Difensori: Elisa Bartoli (Mozzanica), Sara Gama (Brescia), Elena Linari (Brescia), Federica Di Criscio (AGSM Verona), Aurora Galli (Mozzanica), Raffaella Manieri (Bayern Monaco);
Centrocampisti: Daniela Stracchi (Mozzanica), Marta Carissimi (AGSM Verona), Martina Rosucci (Brescia), Alia Guagni (Fiorentina), Barbara Bonansea (Brescia), Patrizia Caccamo (Fiorentina), Alice Parisi (Graphistudio Tavagnacco), Valentina Cernoia (Brescia);
Attaccanti: Melania Gabbiadini (AGSM Verona), Valentina Giacinti (Mozzanica), Daniela Sabatino (Brescia), Ilaria Mauro (Turbine Potsdam), Cristiana Girelli (Brescia).

Staff: Capo delegazione: Barbara Facchetti; Commissario Tecnico: Antonio Cabrini; Segretario: Elide Martini; Assistente tecnico: Rosario Amendola; Coordinatore: Stefano D’Ottavio; Preparatore atletico: William Botter; Preparatore dei portieri: Cesare Cipelli; Medico: Alessandro Carcangiu; Fisioterapista: Roberto Cardarelli; Magazziniere: Emanuele Esposito.

L’Olanda padrona di casa parteciperà alle fasi finali insieme alle 15 qualificate a luglio/agosto 2017. Le squadre verranno suddivise in quattro gironi da quattro e le prime due di ciascun raggruppamento approderanno ai quarti di finale, turno dal quale il torneo procederà ad eliminazione diretta.

  •   
  •  
  •  
  •