Probabili formazioni Milan Alessandria: Miha si affida al duo Balo-Menez

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

menezLeggero turn over questa sera per il Milan di Mihajlovic in occasione del ritorno della semifinale di Coppa Italia contro l’Alessandria. La rincorsa Champions in campionato obbliga il tecnico rossonero a guardare attenzione al proseguo della marcia in Serie A e così questa sera nella sfida, sulla carta abbordabile, contro la formazione piemontese darà spazio a qualche cambiamento nell’undici iniziale. L’infortunio di Niang, che rimarrà fuori per due mesi a seguito dell’infortunio alla caviglia provocato dall’incidente automobilistico di sabato notte , limita le possibilità di movimento in attacco dove allo stato attuale Mihajlovic può contare su Bacca, Balotelli, Luiz Adriano e Menez. Quattro uomini per due posti ma con ancora due mesi e mezzo pieni di impegni e di gare fondamentali che rischiano di far arrivare con il fiatone gli attaccanti della formazione rossonera. Sicuramente verrà tenuto a riposo questa sera il centravanti colombiano con la coppia d’attacco che sarà formata dal francese Menez e da Balotelli. Sui due conta molto Mihajlovic che nella conferenza stampa pre partita ha espressamente chiesto ai due di dimostrare il proprio valore nella gara di questa sera contro l’Alessandria. Il francese potrebbe essere insidiato da Carlos Bacca anche perchè ancora non al top della condizione ma è sicuro che una buona parte della gara vedrà tra i protagonisti proprio l’ex Roma che spera di poter tornare ad essere decisivo per il Milan come lo era stato la scorsa stagione con i suoi gol e le sue giocate. A centrocampo diverse le novità previste da Mihajlovic  con Poli e Mauri centrali al posto di Montolivo e Kucka e Boateng sulla sinistra al posto di Bonaventura. Confermato invece Honda, tra i migliori del Milan in questo scorcio di stagione. In difesa torna Romagnoli, dopo due gare trascorse tra tribuna e panchina, che prenderà il posto di Alex. A fianco del giovane difensore italiano giocherà ancora il colombiano Zapata. Tra i pali previsto l’impiego di Abbiati che  sostituirà Donnarumma.

Leggi anche:  Morte Maradona, tampone negativo per Diego Jr: parte per l'Argentina

Probabili formazioni:

Milan (4-4-2): Abbiati; Abate, Romagnoli, Zapata, Antonelli; Honda, Mauri, Poli, Boateng; Menez, Balotelli. Allenatore: Mihajlovic.

Alessandria (4-3-3): Vannucchi; Sabato, Terigi, Morero, Sperotto; Vitofrancesco, Mezavilla, Nicco; Fischnaller, Bocalon, Marras. Allenatore: Gregucci.

  •   
  •  
  •  
  •