Promozione Sicilia, Canicattì avanti 12 !

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui
canicatti - aragona 3Non si arresta la marcia del Canicattì Calcio che contro l’Atletico Caltanissetta ha conquistato la decima vittoria negli ultimi dodici incontri disputati ed ha compiuto un passo importante verso i play off del campionato di Promozione. La formazione biancorossa, che non perde da tredici turni in campioanto , ha saputo trarre il massimo in una partita che il Canicattì ha ampiamente dominato ma che ha portato a casa soltanto con uno striminzito 1 a 0. A lasciare sereno, comunque, mister Giovanni Falsone è la prestazione convincente della squadra che ha creato molto durante tutta la gara  non rischiando praticamente quasi nulla se non nell’occasione della traversa colpita a metà ripresa dall’Atletico Caltanissetta. Le buone notizie per il Canicattì sono arrivate non soltanto dalla tenuta difensiva del reparto arretrato, guidato sapientemente dall’esperienza di Iannello e dalla fisicità di Maggio, ma anche dalla prestazione Cambiano, uomo ovunque della squadra in grado di ricoprire nel corso della partita diversi ruoli e tutti con ottimi risultati. L’unica piccola nota stonata riguarda l’incapacità mostrata contro l’Atletico Caltanissetta di concretizzare la grande mole di occasioni da rete create durante i novanta minuti con Michele Settecase, l’uomo per doti tecniche ed esperienza in grado di fare la differenza nel campionato di Promozione, ancora alla ricerca del primo gol su azione della sua esperienza canicattinese. In classifica la formazione biancorossa occupa il quarto posto ad una sola lunghezza dal Ragusa, terzo ma con una gara in più rispetto al Canicattì. La corsa dei biancorossi però punta ancora più in alto e cioè al secondo posto occupato dal Licata e distante, ad oggi, sette punti che consentirebbe di giocare tutte le gare dei play off davanti al pubblico di casa. In vista della trasferta di domenica ad Aragona mister Giovanni Falsone spera di recuperare tutti i giocatori infortunati per presentarsi nelle migliori condizioni possibili alla difficile trasferta contro una formazione che è finita risucchiata nelle zone pericolanti della classifica e che sarà impegnata in queste ultime sette giornate del campionato nella lotta per evitare i play out che vede ben otto squadre racchiuse in soli quattro punti.   In casa biancorosso la speranza è quella di poter continuare la striscia positiva fino alla fine del campionato e, calendario alla mano, le possibilità non sono così remote. Da qui al termine della stagione, infatti, gli unici impegni sulla carta difficili per il Canicattì arriveranno soltanto alla penultima ed ultima giornata, contro Atletico Gela e Ragusa, quando probabilmente i giochi saranno ormai decisi.

Leggi anche:  Juventus, Morata salterà il derby: ecco cosa ha detto all'arbitro Pasqua
PROMOZIONE GIRONE D – 24^ Giornata – Ore 15:00

Atletico Gela – Casteltermini 1-2
Canicattì – Atletico Caltanissetta 1-0
Licata – New Team Ragusa 2-0
Ragusa Calcio – Polisportiva Palma 4-0
Ravanusa – Marina di Ragusa 2-1
Santa Croce – Macchitella Gela 3-0
Sport Club Nissa 1962 – Aragona 2-0
Riposa: Comiso

Classifica

Sport Club Nissa 1962 59
Licata 51°
Ragusa Calcio 45
Canicattì 44°
Atletico Gela 39^
Santa Croce 31°
Aragona 26°
Marina di Ragusa 25
Atletico Caltanissetta 23°
New Team Ragusa 23
Macchitella Gela 23
Ravanusa 23°
Comiso 22°
Casteltermini 22°
Polisportiva Palma 15°

°Ha già osservato il turno di riposo
^Un punto di penalizzazione

Prossimo turno – 06/03/16

Aragona – Canicattì
Atletico Caltanissetta – Licata
Casteltermini – Ragusa Calcio
Comiso – Atletico Gela
Marina di Ragusa – Santa Croce
New Team Ragusa – Ravanusa
Polisportiva Palma – Sport Club Nissa 1962
Riposa: Macchitella Gela

  •   
  •  
  •  
  •