Promozione Sicilia, Canicattì forza 12. I play off sono adesso più vicini

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

canicatti - aragona 3Continua la marcia del Canicattì Calcio che battendo l’Atletico Caltanissetta con il punteggio di 1 a 0 ha conquistato il dodicesimo risultato utile consecutivo, con dieci vittorie e due pareggi, che permette ai biancorossi di proseguire la rincorsa al secondo posto in classifica. A decidere la gara contro i nisseni è stato un gol in apertura siglato da Tanio Falsone, al terzo gol personale nelle ultime due partite. La gara del Carlotta Bordonaro non è stata, però, per nulla semplice per i biancorossi che hanno avuto numerose occasioni per arrotondare il punteggio ma hanno rischiato anche di capitolare con la traversa colpita da Passaro per l’Atletico Caltanissetta a metà del secondo tempo.  Nel primo tempo è andato in scena un monologo biancorosso con il Canicattì che ha messo subito alle corde l’Atletico Caltanissetta. La rete è arrivata al 13esimo con Falsone abile a battere Amico dopo una geniale apertura dalla destra di Settecase che ha trovato l’attaccante biancorosso sulla corsia sinistra libero da marcatori nisseni.  Lo stesso numero dieci del Canicattì, due minuti più tardi, ha trovato la traversa con un gran tiro da fuori area. Gli unici pericoli del primo tempo l’Atletico Caltanissetta li ha costruiti con due calci di punizione battuti da Bertuccio e finiti non lontani dalla porta difesa da Manto. Nella ripresa la formazione ospite ci ha creduto maggiormente con il Canicattì che si è un po’ rilassato facendo rimanere in partita sino alla fine l’Atletico. Nel primo quarto d’ora del secondo tempo il Canicattì ha avuto due ottime occasioni con Scrimali e Cambiano, imprecisi però nelle conclusioni a rete. Al 20esimo Passaro ha messo i brividi ai tifosi biancorossi con una conclusione a giro che si è stampata sulla traversa. Dopo il pericolo corso il Canicattì ha avuto la possibilità di raddoppiare prima con Scrimali, la cui girata al volo è stata parata in corner da Amico, e poi con Cambiano, il cui tiro da fuori area ha incocciato nuovamente la traversa. Nei minuti finale i biancorossi hanno controllato la gara portando a casa tre punti importantissimi per il proseguo del campionato. Domenica prossima la formazione del Canicattì continuerà la rincorsa play off andando a fare visita all’Aragona, squadra impegnata nella lotta per evitare i play out. L’impegno non sarà dei più facili ma in casa Canicattì Calcio è tanto l’entusiasmo per un finale di stagione che vedrà la formazione di Giovanni Falsone impegnata nel difficile tentativo di raggiungere i play off promozione. Per la gara di domenica il tecnico biancorosso dovrebbe recuperare Falsone e Comparato, usciti anzitempo per leggeri infortuni domenica nella sfida contro l’Atletico Caltanissetta.

Leggi anche:  Dybala si tuffa e cerca il rigore in Benevento-Juventus? La dura reazione di Ziliani su Twitter

Tabellino

Canicattì 1

Atletico Caltanissetta 0

Marcatore : 13’ pt Falsone

Canicattì: Manto, Argento, Comparato (20’ st Tinnirello), Dosso, Iannello, Maggio, Orlando (44’ pt Scrimali), Martino, Cambiano, Settecase, Falsone (30’ st Pirrotta). A disp. Sarcuto, Guarnotta, Li Calzi, Colley. All. Giovanni Falsone

Atletico Caltanissetta: Amico, Bontà (15’ st Serrao), Anzalone, Passaro, Brancaforte, Di Blasi, Cordaro, Bertuccio, Diallo, Casabona, Sammartino. A disp. Messina, Diaby, Fiandaca, Battaglia. All. Angelo Bognanni

Arbitro: Giovanni Reina ( Sez. Marsala)

Note: Ammoniti Dosso, Maggio, Di Blasi

  •   
  •  
  •  
  •