Risultati serie B 32a giornata: il Cagliari si riprende la vetta, stop Novara

Pubblicato il autore: Andrea Sicuro Segui

risultati serie b
RISULTATI SERIE B 32A GIORNATA: LA SINTESI Dopo lo scoppiettante anticipo di ieri sera (2-2 nel derby ligure tra Entella e Spezia), la serie B ha dato vita quest’oggi ad un’altra serie di risultati sorprendenti in un torneo sempre più avvincente. Il Cagliari, grazie ai gol di Cinelli e Melchiorri, torna alla vittoria dopo un mese e si riprende la vetta in attesa del risultato del Crotone, impegnato domani alle 17 e 30 contro il Pescara allo Scida: 2-0 il risultato finale per i sardi al Menti di Vicenza ed un altro pesante colpo al morale degli uomini del debuttante Lerda, ora al penultimo posto in compagnia della Salernitana che ha strappato un punto a Perugia. Si ferma il Novara che perde 2-1 in rimonta al Piola contro il Bari: all’iniziale gol di Gonzales, rispondono Maniero e Sansone in una gara terminata poi dieci contro dieci. I pugliesi con questi tre punti si rilanciano nella volata playoff che coinvolge almeno otto squadre. Tra queste si inserisce a pieno titolo anche il Trapani che, battendo 1-0 il Livorno (gol di Fazio), inguaia ancora di più gli amaranto che rimangono in zona playoff in compagnia della Pro Vercelli che non va oltre l’1-1 casalingo contro l’Ascoli. Occasione sciupata dal Modena che al Braglia si fa beffare clamorosamente dal Como fanalino di coda dell’esordiente Cuoghi in panchina: ora il margine dei canarini sulla zona playout è di un solo punticino mentre i lariani provano ad imbastire una rimonta che avrebbe del clamoroso vista l’annata travagliata che ha già visto due cambi in panchina. Crespo è sempre più sulla graticola.
Sorprendente (ma non troppo visto il recente stato di forma) è anche l’affermazione del Lanciano che batte 2-0 il Cesena che interrompe così la corsa al terzo posto, venendo scavalcato anche dallo Spezia. Gli abruzzesi fanno invece un altro passo in avanti decisivo per la salvezza: la cura Maragliulo ha davvero rigenerato i suoi. 2-2 infine tra Latina e Brescia: un punto che fa classifica per entrambe per raggiungere i rispettivi obiettivi (salvezza per i pontini, playoff per le Rondinelle) anche se a recriminare di più sono i bresciani, raggiunti a 2′ dalla fine al Francioni dopo aver completato la rimonta. Completerà infine il quadro la sfida Avellino- Ternana, in programma lunedì alle 20 e 30: gli irpini cercano di agganciare il treno playoff ma gli umbri hanno bisogno di punti salvezza.

RISULTATI SERIE B 32A GIORNATA: I RISULTATI

ENTELLA- SPEZIA 2-2: 6′ Caputo (E), 51′ Nené (S), 56′ Caputo (E), 73′ Nené (S)
LANCIANO- CESENA 2-0
: 43′ Ferrari rig. (L), 85′ Marilungo (L)
LATINA- BRESCIA 2-2: 13′ Dellafiore (L), 74′ Kupisz (B), 81′ Geijo (B), 88′ Olivera (L)
MODENA- COMO 1-2: 52′ Ganz (C), 55′ Cristiani (C), 70′ Mazzarani (M)
NOVARA- BARI 1-2: 3′ Gonzalez (N), 57′ Maniero (B), 78′ Sansone (B)
PERUGIA- SALERNITANA 1-1: 16′ Aguirre (P), 74′ Coda (S)
PRO VERCELLI- ASCOLI 1-1: 3′ Cacia rig. (A), 22′ Marchi rig. (P)
TRAPANI- LIVORNO 1-0: 76′ Fazio (T)
VICENZA- CAGLIARI 0-2: 68′ Cinelli (C), 90′ Melchiorri (C)
CROTONE- PESCARA domani alle 17 e 30
AVELLINO- TERNANA lunedì alle 20 e 30

RISULTATI SERIE B 32A GIORNATA: LA CLASSIFICA Per effetto di questi risultati questa è la classifica aggiornata dopo la 32esima giornata del campionato di serie B

Cagliari 65, Crotone* 63, Novara (-2) 52, Spezia 51, Cesena 50, Bari 50, Entella 49, Pescara* 49, Brescia 49, Trapani 47, Perugia 44, Avellino* 43, Lanciano 39, Ternana* 37, Latina 36, Ascoli 36, Modena 35, Pro Vercelli 34, Livorno 33, Salernitana 31, Vicenza 31, Como 26

  •   
  •  
  •  
  •