Roma Fiorentina precedenti e statistiche: Olimpico favorevole ai giallorossi ma i viola vincenti nelle ultime due

Pubblicato il autore: -crucco38 Segui

Roma Fiorentina

Si apre questa sera la 29° giornata di Serie A con l’anticipo Roma Fiorentina in programma allo Stadio Olimpico (ore 20:45). Una sfida che potrebbe rivelarsi decisiva per la lotta al terzo posto essendo le due squadre appaiate al gradino più basso del podio con 53 punti.  Una vittoria potrebbe proiettare i giallorossi o i viola all’inseguimento del Napoli, distante ora cinque lunghezze.

Roma Fiorentina, i precedenti – Quella di stasera tra Roma e Fiorentina è la 78° sfida all’Olimpico ed il bilancio parla chiaramente a favore dei capitolini che sono usciti vittoriosi dal confronto in ben 36 occasioni a fronte di 14 successi marchiati dai toscani. Sono in totale 27 i pareggi. I giallorossi hanno prevalso negli ultimi tre incontri.

La tradizione favorevole della Roma all’Olimpico viene ben evidenziata dai numeri riguardanti i precedenti da circa vent’anni a questa parte:  negli ultimi 16 confronti nella Capitale, ben 14 sono stati vinti dalla formazione giallorossa. Le uniche due volte che la Fiorentina è uscita dall’Olimpico con punti sono state nella stagione 2005-06 (1-1 con gol di Tommasi e Toni) e nella stagione 2011-12 quando i viola allenati da Delio Rossi espugnarono l’Olimpico grazie ai gol di Jovetic e Lazzari intervallati dalla rete di Totti. Quella del 2012 è anche l’ultima affermazione dei viola sulla Roma in assoluto in campionato. L’ultimo precedente risale alla prima giornata della scorsa stagione, 30 agosto 2014, con i giallorossi allenati da Garcia che guadagnarono i primi tre punti stagionali vincendo per 2-0 con i gol di Nainggolan e Gervinho.

Leggi anche:  Serie B a 21 squadre dal prossimo anno? Ghirelli si oppone.

Se in Serie A gli ultimi duelli sorridono alla Roma, il discorso cambia spostandosi nelle coppe. Roma Fiorentina è andata in scena in altre due occasioni nella stagione 2014-15 con i viola che hanno eliminato i giallorossi sia dalla Coppa Italia che dall’Europa League. Nel primo caso i toscani si imposero per 2-0 con la doppietta di Mario Gomez in occasione dei quarti di finale a gara unica del 3 febbraio 2015. Poco più di un mese dopo (19 marzo) in Europa, dopo il pareggio per 1-1 all’andata al Franchi, la squadra allenata allora da Montella trionfò con uno 0-3 maturato nella prima mezz’ora qualificandosi ai quarti.

La Roma quindi è in cerca di vendetta per le due eliminazioni subite lo scorso anno all’Olimpico: per farlo, dovrà cercare di mantenere la striscia positiva di successi, arrivata a sei, agguantando la settima vittoria consecutiva (l’ultima volta fu il 12 aprile 2014 nel 3-1 contro l’Atalanta). I viola sono in serie utile da sette giornate (quattro vittorie e tre pareggi), reduci dal pari casalingo contro il Napoli di quattro giorni fa.

Leggi anche:  Striscione tifosi Fiorentina sotto la Fiesole: "Ora basta! Avete rotto, rispetto per la maglia" (FOTO)"

È dalla stagione 89/90 che la partita non finisce senza reti: i gol e lo spettacolo sembrano assicurati.

  •   
  •  
  •  
  •