Serie A, Gonzalo Higuain: i record che può battere con il Napoli

Pubblicato il autore: Cosimo Lanzo Segui

gonzalo higuain

Gonzalo Higuain è nell’anno più importante della sua carriera da calciatore. L’attaccante del Napoli a 28 anni può battere diversi record personali, di squadra e dell’intera Serie A. Dopo la vittoria con il Palermo e il gol su rigore nella 29/a giornata, il Pipita è salito a 27 gol in campionato. Il capocannoniere della massima serie italiana 2015-2016, salvo clamorose rimonte, lo diverrà anche al termine della stagione. Ma fino a dove può arrivare Higuain in campionato? La stella polare del centravanti argentino è Gunnar Nordhal, che con la maglia del Milan segnò 35 reti nella stagione 49-50′. Nordhal siglò il record con il campionato a 20 squadre, lo stesso numero di squadre di cui è composta l’attuale Serie A.

Higuain ha quindi nove giornate per poter raggiungere lo svedese. L’ultimo a superare le 30 reti fu Luca Toni, che nella stagione 2005-2006 con la maglia della Fiorentina ne realizzò 31. L’ultimo a superare la soglia dei trenta gol fu Angelilllo nel 58′-59′. Il Pipita, a prescindere dal record di Nordhal, entrerebbe comunque nella storia del campionato italiano. Higuain a livello continentale ha nel mirino la Scarpa d’oro, ovvero il premio assegnato al giocatore che ha segnato più gol in uno dei singoli campionati europei. Il Pipita ha raggiunto il suo ex compagno di squadra del Real Madrid Cristiano Ronaldo a quota 27 reti e poco dietro, a 26, ci sono Luis Suarez del Barcellona e Jonas del Benfica.

Leggi anche:  FC Barcelona - Ter Stegen spiana la vittoria all'Atletico Madrid

Un po’ più arretrati ma da tener d’occhio Robert Lewandowski (24) del Bayern macchina da gol di Pep Guardiola e il Pallone d’oro 2015 Lionel Messi (22). L’anno scorso vinsero la Scarpa d’oro Ronaldo e Suarez con 31 reti a testa. Per quanto riguarda i record con il Napoli, Higuain domenica prossima, gli basterà una doppietta, potrà raggiungere Edinson Cavani, autore di 29 reti in un campionato (stagione 2012-2013). Per quanto riguarda i record personali, il Pipita è nella stagione più prolifica a livello personale. Con 29 reti in assoluto tra campionato e coppe l’argentino ha eguagliato le sue migliori stagioni del 2009-2010 e dello scorso anno con diverse partite d’anticipo.

A livello di media gol rispetto alle partite giocate in campionato Higuain è anche sopra quella del 2009-2010 di 27 reti in 32 partite. Senz’altro però il Pipita mira al record di gol in serie A con la maglia azzurra, che con 102 reti appartiene ad Antonio Vojak. Il record assoluto dei gol siglati con la maglia del Napoli in tutte le competizioni ufficiali invece è stato scritto da un mito per tutti i napoletani e gli amanti del calcio, Diego Armando Maradona, con 115. Gonzalo Higuain in questo momento è fermo a 62 reti in Serie A e a 82 in tutte le competizioni. Il prossimo anno potrebbe tentare la scalata al record del Pibe de oro. Ma per questo bisognerebbe chiedere a lui e al presidente Aurelio De Laurentiis. Restare a Napoli è una condizione essenziale.

  •   
  •  
  •  
  •