Serie A Tim, giornata 29: formazioni streaming gratis e diretta tv

Pubblicato il autore: Domenico Margiotta Segui

Serie a tim


La Serie A Tim è arrivata alla sua 29esima giornata. Si comincia venerdì, ore 20:45, con Juventus Sassuolo.

Allegri non farà turnover, dopo la spiacevole scelta contro l’Inter in Coppa Italia. In avanti ci saranno Mandzukic e Dybala. Fuori Chellini, la difesa sarà a quattro con Alex Sandro sulla sinistra per Evra. A centrocampo, Sturaro recuperato prenderà il posto di Khedira.

Di Francesco non potrà contare su Defrel, spazio a Falcinelli in avanti. Con Cannavaro e Missiroli fuori dovrebbero giocare Antei e Biondini. Berardi, convocato, non è partito per Torino a causa si un attacco influenzale.

 

Empoli Sampdoria, sabato 11 ore 18:00.

Per i toscani torna Saponara dal primo minuto, con Croce spostato come interno di centrocampo. Tonelli ancora out, Costa giocherà al centro della difesa al posto di Cosic. Rientra Mario Rui, in avanti la coppia Maccarone Pucciarelli.

La Samp giocherà con solo Quagliarella in avanti, con a supporto uno ta Cassano e Alvarez. Rientrano anche Correa, Ivan e Sala. A sinistra c’è Dodò.

Leggi anche:  Lazio in lutto: è morto il portavoce Arturo Diaconale

 

Inter Bologna, sabato ore 20:45.

Mancini pensa al 4-3-3, con Perisic e Ljajic titolari a supporto di uno tra Icardi ed Eder. Jovetic ancora out per infortunio.

Donadoni non ha problemi di infermeria. A sinistra rientra Masina e probabile che Rizzo sarà il terzo giocatore del tridente, con Destro e Giaccherini.

 

Chievo Milan, domenica ore 12:30.

Maran ritrova Gobbi a sinistra, mentre a destra Frey e Cacciatore si contendono la maglia. Davanti probabile la presenza di Meggiorini.

Miha pensa al 4-3-3: i tridente sarà composto da Honda, Bacca e Bonaventura. Poli torna a centrocampo, Abate a destra per De Sciglio.

 

Carpi Frosinone, domenica ore 15:00.

Castori pensa al 4-4-1-1 con Pasciuti e Di Gaudio esterni di centrocampo. Lollo sulla trequarti a supporto di Mancosu.

Stellone non avrà Blanchard, Paganini, Russo e Tonev. Al centro della difesa la coppia Ciofani Ajeti, a centrocampo rientra Sammarco, gli esterni alti saranno Frara e Kragl.

 

Fiorentina Verona, domenica ore 15:00.

Leggi anche:  Roma, allarme Dzeko per Fonseca: ancora non in condizione; Mayoral scalpita

Sousa non può contare su Badelj e Vecino, a centrocampo ci sarà la coppia Valero Costa. Kalinic unica punta, supportato da Tello, Ilicic e Bernardeschi.

Del Neri ritrova Pazzini in coppia con Toni in avanti. Al centro della difesa avranno spazio Bianchetti Helander. Conferma in blocco del centrocampo.

 

Genoa Torino, domenica ore 15:00.

Pandev entrerà al posto dell’indisponibile Pavoletti, con cerci dato per titolare. Titolare dal primo minuto anche Dzemaili.

Ventura per la difesa pensa a Maksimovic, Glik e Moretti. Davanti la coppia Belotti Immobile, a centrocampo ancora fuori Vives e Baselli.

 

Udinese Roma, domenica ore 15:00.

Colantuono conferma il 4-3-3 delle ultime gare: Heurtaux, Danilo e Armero rientrano titolari. In avanti Di Natale, Thereau e Bruno Fernandes.

Spalletti conferma a centrocampo Vainqueur. Zukanovic Manolas al centro della difesa. In avanti Salah, Perotti, El Shaarawy e Dzeko.

 

Lazio Atalanta, domenica ore 20:45.

Pioli ritrova Mauricio al centro della difesa, ma deve valutare le condizioni di Konko, Radu e Basta. Nel tridente offensivo ci saranno Djordjevic, Mauri e Felipe Anderson.

Leggi anche:  Paula Dapena, boicottato il minuto di silenzio a Maradona: "Non ho mancato di rispetto a nessuno"

Reja ritrova Pinilla e Gomez, spazio al 4-3-3 con Diamanti e D’Alessandro esterni alti.

 

Palermo Napoli, domenica ore 20:45.

Novellino non avrà a disposizione Goldaniga e Lazaar. Probabile il 4-2-3-1 con Gilardino unica punta, sulla trequarti Vazquez, Trajkovski e Quaison.

Sarri schiera gli undici titolari, ritorna al centro della difesa Albiol, a centrocampo si rivede Allan. Solito tridente con Callejon, Higuain e Insigne.

 

Diretta TV Serie A Tim.

La diretta degli incontri di Serie A Tim sarà trasmessa sui canali a pagamento di Sky Calcio e di Premium Calcio. C’è anche la possibilità, per gli abbonati alle pay tv, di seguire la diretta streaming delle gare tramite le applicazioni ufficiali Sky Go e Premium Play. Per chi non avesse un abbonamento, è possibile seguire la diretta streaming delle gare di Serie A sul sito Rojadirecta che offre il palinsesto calcistico completo di questo fine settimana.

  •   
  •  
  •  
  •