Serie B probabili formazioni Lanciano Perugia: squadre decimate dalle nazionali

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

Livorno
Lanciano Perugia
si sfideranno questo pomeriggio alle ore 15 per la 33^ giornata di B.
Grande sfida che vede di fronte due delle squadre più in forma del torneo. Separate da soli 5 punti in classifica, Lanciano e Perugia si contendono i 3 punti che possono valere tanto sia per gli ospiti che per i padroni di casa.
Il Lanciano è in forma super. 4 vittorie e 1 pareggio nelle ultime 5 di Serie B.
La cura Maragliulo funziona e come! Da quando è arrivato sulla panchina degli abruzzesi, il Lanciano non perde più, gioca a calcio in maniera incredibile e, soprattutto, è fuori dalla zona retrocessione.
Contro ogni più rosea aspettativa i rossoneri si sono risollevati dalla penultima posizione arrivando a conquistare 8 posizioni rispetto a 5 giornate fa e riuscendo a guadagnare ben 5 punti sulla quintultima e addirittura 8 sulla terzultima.
Gruppo compatto e affiatato. Simboli di questa rinascita sono gli attaccanti. Di Francesco e Ferrari su tutti.
Il primo, figlio del tecnico del Sassuolo, una vera e propria rivelazione in questo girone di ritorno.
L’altro, Ferrari, ha ritrovato se stesso a Lanciano. L’ex Hellas Verona, squadra con la quale ha conquistato una promozione in Serie A, non veniva da buone annate. Ora in terra abruzzese sembra ritornato il centravanti di una volta.
Maragliulo nella delicata e importante sfida di oggi, dovrà fare a meno di diversi uomini per via delle convocazioni in nazionale. L’Under 21 di Di Biagio ha infatti tolto due pedine importanti al Lanciano e cioè il portiere Cragno e l’attaccante Di Francesco. Assente anche Boldor convocato anch’esso dalla sua nazionale.

Leggi anche:  Bielorussia - BATE beffato: lo Shakhtyor Soligorsk è campione all’ultimo respiro

Il Perugia arriva a Lanciano con diverse defezioni nella formazione.
Bisoli dovrà fare a meno di mezza difesa (sono out Milos, Belmonte e Del Prete), mentre a centrocampo mancherà il bosniaco Prcic (convocato in nazionale) che sta dispuntando una grande stagione e fedelissimo di Bisoli a centrocampo. Spazio dunque a Della Rocca.
In attacco il tecnico sta pensando di riproporre la coppia Zapata-Aguirre che aveva fatto molto bene a Cagliari dove i biancorossi si imposero per 2-0.

PROBABILI FORMAZIONI LANCIANO PERUGIA:

Lanciano (4-3-1-2): Casadei; Salviato, Aquilanti, Amenta, Di Matteo; Vitale, Bacinovic, Rocca; Marilungo; Bonazzoli, Ferrari.
Allenatore: Maragliulo.Perugia (4-4-1-1): Rosati; Molina, Volta, Mancini, Rossi; Spinazzola, Rizzo, Della Rocca, Guberti; Zapata; Aguirre.
Allenatore: Bisoli

  •   
  •  
  •  
  •