Verso Juventus Empoli: le ultime novità sugli infortunati

Pubblicato il autore: Salvatore Masiello Segui

Ecco le ultime novità in vista di Juventus Empoli, anticipo serale della trentunesima giornata di Serie A. Massimiliano Allegri dovrà fare i conti con diverse assenze.

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus

Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus

Terminate le gare con protagoniste le nazionali, l’attenzione si sposta nuovamente sulla Serie A, la quale ripartirà sabato 2 aprile 2016 con ben due anticipi. Alle 20,45, infatti, si giocherà Juventus Empoli, match molto delicato per i padroni di casa, decisi a difendere la vetta della classifica dall’assalto del Napoli, anch’esso autore di una grande stagione. I bianconeri, infatti, dopo un avvio decisamente altalenante, si sono resi protagonisti di una rimonta davvero incredibile, visto che nelle ultime venti giornate di campionato sono arrivate ben 19 vittorie e un pareggio. Sulla carta l’impegno contro i toscani appare semplice, anche se in realtà presenta molte insidie, in primo luogo perchè saranno in molti i giocatori che rientreranno dagli impegni in nazionale, ma anche perchè la compagine di Giampaolo, protagonista di un girone d’andata assolutamente spettacolare, non si sta ripetendo in quello di ritorno e non vince da quasi tre mesi, quindi si giocherà il tutto per tutto allo Stadium. All’andata la gara terminò 1-3 per la Juventus, la quale rimontò la rete di svantaggio siglata da Maccarone.

Le due squadre, inoltre, potrebbero essere protagoniste anche nella prossima sessione di calciomercato, visto che sul taccuino del direttore generale Giuseppe Marotta, ci sono anche due giocatori della compagine toscana, ovvero Lorenzo Tonelli e Riccardo Saponara.

Verso Juventus Empoli: tante assenze nei bianconeri

In vista dell’impegno di sabato contro i toscani, Massimiliano Allegri dovrà fare i conti con molte assenze. Innanzitutto, mancheranno gli squalificati Khedira (2 giornate), Alex Sandro e Leonardo Bonucci, anche se quest’ultimo non sarebbe stato comunque disponibile per via del problema muscolare accusato nell’amichevole tra Germania e Italia. Il tecnico bianconero, inoltre, dovrà fare ancora a meno di Caceres, Claudio Marchisio e, probabilmente, Paulo Dybala, mentre potrebbe essere disponibile Giorgio Chiellini, il quale non gioca una gara ufficiale dalla trasferta vinta a Frosinone. Per quanto riguarda l’Empoli, invece, Marco Giampaolo avrà praticamente tutta la rosa a disposizione, ad eccezione di Cosic.

Probabili formazioni: cambio di modulo per la Juve?

Come detto in precedenza, le assenze in casa Juventus sono molto pesanti e potrebbero spingere Allegri ad un nuovo cambio di modulo, passando nuovamente alla difesa a quattro. In difesa difficilmente verrà rischiato dal primo minuto Chiellini, quindi sarà Rugani a fare coppia con Barzagli; a centrocampo dubbio Asamoah-Sturaro con il ghanese favorito, ma ha qualche chance di partire dall’inizio anche Mario Lemina, il quale si sta dimostrando molto utile in questo finale di stagione. In attacco probabile coppia Morata-Mandzukic, con Zaza pronto a subentrare a gara in corso. Pochi dubbi, invece, nelle fila degli ospiti, i quali si presenteranno con il solito rombo a metà campo, con l’ex romanista Paredes davanti alla difesa e Saponara sulla trequarti, dietro Maccarone e uno tra Livaja e Pucciarelli.

Juventus (4-4-2): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Rugani, Evra; Cuadrado, Hernanes, Pogba, Asamoah; Morata, Mandzukic

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Laurini, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Croce; Saponara; Pucciarelli, Maccarone

  •   
  •  
  •  
  •