35° turno di Serie A: incontri e precedenti

Pubblicato il autore: Daniele Franco Segui

serie A 2016

Ultimo turno (infrasettimanale) di campionato che ha registrato 6 pareggi, 7 vittorie e altrettante sconfitte in serie A. La Juventus è ad un passo dallo scudetto, il quinto consecutivo (il secondo di fila di mister Allegri sulla panchina bianconera) con il Napoli staccato di 9 punti in classifica e la Roma, terza, che grazie alla doppietta di Totti ha ribaltato il risultato contro il Torino (3-2) trovando il 19° successo stagionale. Il pareggio contro il Milan porta la squadra di mister Castori a +2 dalla zona retrocessione, con il Frosinone dietro a 30 punti e il Palermo a 29 (con un piede in serie B il Verona ultimo in classifica).
35° turno di serie A spalmato su tre giorni. Si parte sabato con un solo match in programma (Inter-Udinese)poi domenica ben sei partite, per chiudere il giorno dopo, 25 aprile, con Roma-Napoli, Verona-Milan e Carpi-Empoli.

Inter-Udinese (Sabato 23 aprile, ore 20.45 – Stadio “Giuseppe Meazza):
A Milano i precedenti tra le due squadre sono 47 con 26 successi dei padroni di casa, 12 pareggi e 9 trionfi dell’Udinese. Ultima vittoria dei nerazzurri nella stagione 2010/2011 di serie A per 2-1, mentre per i friulani l’ultimo successo al Meazza risale alla stagione 2014/2015.

Leggi anche:  Eriksen: "Sto bene, spero di tornare presto"

Frosinone-Palermo (Domenica 24 aprile, ore 12.30 – Stadio “Matusa”):
Secondo confronto ufficiale a Frosionone, dopo la vittoria del Palermo nella serie C-1 (1988/89) per 2-0. Il precedente tra le due squadre nel nostro campionato risale al match d’andata, quando i rosanero sconfissero tra le mura amiche la squadra di Stellone per 4-1.

Atalanta-Chievo (Domenica 24 aprile, ore 15.00 – Stadio “Atleti Azzurri d’Italia”):
Sono 7 i successi dell’Atalanta a Bergamo su 14 partite ufficiali disputate contro il Chievo. Ospiti che hanno vinto in 4 occasioni (3 i pareggi tra le due squadre). Ultimo trionfo dei nerazzurri nella stagione di serie A 2013/2014, per 2-1. Per i clivensi l’utlima vittoria risale al 2010/2011.

Bologna-Genoa (Domenica 24 aprile, ore 15.00- Stadio “Renato Dall’Ara”):
In Emilia sono 5o i precedenti, con i padroni di casa vittoriosi in 25 occasioni contro il Genoa. I liguri registrano solo 6 trionfi allo stadio Dall’Ara (19 i pareggi). L’ultimo successo del Bologna risale alla stagione di serie A 2013/2014 per 1-0, mentre il Chievo ha vinto in casa dei felsinei nel 2009/2010 per 3-1).

Leggi anche:  Portogallo, UFFICIALE il giocatore positivo al Covid-19, addio Europeo

Sampdoria-Lazio (Domenica 24 aprile, ore 15.00 – “Luigi Ferraris”):
I precedenti ufficiali tra le due squadre a Marassi sono 52 con bilancio di 17 successi della Sampdoria, 20 pareggi e 15 vittorie della Lazio. L’ultimo incontro vinto dalla Sampdoria risale alla stagione 2010/2011 per 2-0, mentre l’ultima volta che i biancocelesti hanno espugnato il Ferraris era durante il campionato 2014/2015.

Torino-Sassuolo (Domenica 24 aprile, ore 15.00 – Stadio “Olimpico”):
In casa del Torino sono 6 i precedenti ufficiali tra le due squadre, con 2 vittorie dei granata (l’ultima nella stagione di serie A 2013/2014)  e 3 del Sassuolo. Un solo pareggio durante i playoff di serie B nella stagione 2009/2010.

Fiorentina-Juventus (Domenica 24 aprile, ore 20.45 – Stadio “Artemio Franchi”):
Ben 86 precedenti a Firenze con 30 trionfi dei padroni di casa, 34 pareggi e 22 vittorie per i bianconeri. L’ultimo k.o della Juventus allo stadio Franchi risale al 2013/2014, con i viola vittoriosi per 4-2. La Juventus ha vinto l’ultima volta contro la Fiorentina in Coppa Italia (stagione 2014/2015)  per 3-0.

Leggi anche:  Italia, partenza col botto, ma piedi per terra

Roma-Napoli (Lunedì 25 aprile, ore 15.00 – Stadio “Olimpico”):
Stadio Olimpico che ha visto giocare i giallorossi contro il Napoli in 78 occasioni ufficiali. Bilancio a favore dei padroni di casa che hanno messo a segno 38 vittorie, mentre il Napoli solo 10 successi. Sono 30 i pareggi tra Roma e Napoli, l’ultimo per 2-2 nella stagione 2011/2012 di serie A. I giallorossi hanno vinto l’ultima volta nella stagione 2014/2015, mentre i partenopei non vincono all’Olimpico dal 2010/2011.

Verona-Milan (Lunedì 25 aprile, ore 17.00 – Stadio “Marcantonio Bentegodi”):
I precedenti ufficiali tra le due squadre in Veneto sono 30 con bilancio di 9 successi del Verona (ultimo 2-1, nella serie A 2013/14), 12 pareggi (ultimo 1-1, nella serie A 2000/01) e 9 vittorie del Milan (ultima 3-1, nella serie A 2014/15).

Carpi-Empoli (Lunedì 25 aprile, ore 19.00 – Stadio “Alberto Braglia”):
A Modena sono 11 i precedenti tra le due squadre, con i padroni di casa che hanno trionfato in 4 occasioni (5 i pareggi). Due le vittorie dell’Empoli, l’ultima che risale alla stagione di serie B nel 2013/2014).

  •   
  •  
  •  
  •