Ancona-Pistoiese con molti assenti, mette in palio punti pesanti

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui


Domenica alle ore 15 si affronteranno al Del Conero Ancona-Pistoiese, gara valida per la 29° giornata e che mette in palio punti pesanti, infatti l’Ancona ha bisogno di vincere per continuare a cullare il sogno play-off, mentre la Pistoiese deve muovere la classifica, perché la situazione per gli arancioni nella lotta salvezza, si è aggravata dopo la sconfitta interna contro il Pontedera per 3-1.

L’Ancona quarta in classifica con 46 punti, arriva dalla sconfitta contro il Tuttocuoio, ma in  precedenza aveva collezionato 9 gare utili consecutive, con solo sei giornate alla fine rimane difficile attualmente pensare al terzo posto, occupato dalla Maceratese con 52 punti; nella squadra di Cornacchini saranno assenti Di Ceglie, Libertassi e Radi, mentre è in dubbio Bussi.
La Pistoiese con i suoi 29 punti è in lotta per evitare i play-out e conquistare la salvezza diretta, la partita di Ancona già difficile, è resa ancora più complicata dalle molte assenze, infatti l’allenatore arancione Alvini dovrà rinunciare a Colombo, Rovini, Damonte, Proia e Merini, ma anche Domenico Mungo l’uomo più in forma della Pistoiese è in dubbio, ma partirà comunque per la trasferta marchigiana.

Rispetto alla gara con il Pontedera, situazione ancora difficile con il recupero di D’Orazio, Anastasi e Pasini, ma la perdita di Colombo e Proia.

Per la Pistoiese la speranza che si ripeta la prestazione di Macerata, dove gli arancioni si presentarono in condizioni simili e disputarono una grande partita, strappando un prezioso punto e sfiorando il successo.
La squadra arancione si schiererà probabilmente con il modulo 4-3-1-2, sempre che Mungo sia della gara, in avanti coppia d’attacco composta da Anastasi e Sinigaglia
All’andata l’Ancona espugnò il Melani al termine di una gara  deludente, decisa  nel finale dalla rete di Di Mariano al minuto 86′; l’attaccante che nel mercato di Gennaio si è trasferito al Monopoli.

PROBABILI FORMAZIONI

ANCONA (3-5-2): Lori; Parodi, Mallus, Konate; Cazzola, Hamlili, Paoli, Bambozzi, Pedrelli; Cognigni, Casiraghi.
A disposizione: Polizzi, Di Sabatino, Gelonese, Di Dio, Lombardi, Velocci, Bussi, Frediani, Adamo, Sassano, Montagnoli, Salciccia.
Allenatore:
Cornacchini

PISTOIESE (4-3-1-2): Iannarilli; Antonelli, Priola, Pasini, D’Orazio; Vassallo, Petriccione, Gargiulo; Mungo; Sinigaglia, Anastasi.
A disposizione: Marchegiani, Dondoni, Romiti, Sammartino, Giacomelli, Romolini, Braglia, Lanini.
Allenatore: Alvini

ARBITRO: Candeo di Este

  •   
  •  
  •  
  •